“Non possiamo stare fermi!”: dona il 5XMILLE all’Arci

“Non possiamo stare fermi!”: dona il 5XMILLE all’Arci

 Arci è partecipazione, condivisione e promozione della cultura in tutte le sue forme.Con il tuo 5XMILLE puoi aiutarci a continuare a fare la differenza, per rendere questa società sempre più abitabile e alla portata di tutti. La campagna “Non possiamo stare fermi” indica proprio questa volontà di continuare a lavorare con le persone e per le persone, offrendo loro opportunità e occasioni di socialità, di solidarietà, di crescita e confronto.”Chiediamo il 5PERMILLE ai nostri soci e ai tanti simpatizzanti perché l’Arci da risposte concrete ai bisogni sociali delle persone attraverso le tante attività organizzate che rendono le comunità locali luoghi con una migliore qualità della vita – dichiara la presidente nazionale Francesca Chiavacci, che prosegue – “I progetti scelti per comunicare la campagna di quest’anno vogliono essere esempi visibili e concreti del lavoro quotidiano dell’ Arci.”Dare il 5PERMILLE all’Arci rappresenta quindi una scelta consapevole, di chi si affida a un’Associazione che sa dare risposte concrete ai bisogni sociali delle persone attraverso tante attività organizzate che rendono le comunità locali luoghi con una migliore qualità della vita. E i progetti scelti per comunicare la campagna di quest’anno vogliono essere esempi visibili e concreti di questo lavoro quotidiano: giovani, cultura, attivismo sociale, antimafia, accoglienza, solidarietà con i migranti, antirazzismo.Tra i progetti finanziati, anche un progetto toscano: “Nessun Dorma”, un’associazione frutto di un percorso educativo e di socializzazione per persone con disabilità nell’ambito della ristorazione sociale, nato alla fine del 2006 al Circolo Arci Dino Manetti di Campi Bisenzio (FI) e portato avanti grazie all’impegno e al lavoro costante e tenace di un gruppo di volontari.Come devolvere il 5PERMILLE?La legge finanziaria prevede che ogni contribuente possa scegliere se destinare una percentuale dell’IRPEF, nella misura del 5 per mille, alle associazioni del non profit.Basta firmare nel riquadro apposito dove c’è scritto “sostegno del volontariato, delle associazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale, delle associazioni e fondazioni” sui moduli della dichiarazione dei redditi indicando la propria scelta e poi scrivere il codice fiscale della associazione beneficiaria.SE SCEGLI L’ARCI IL CODICE È 97054400581Per tutte le informazioni su come donare il tuo 5PERMILLE, visita il sito dedicato.

Ultimi articoli

Sabato 2 Dicembre torna la Notte Rossa di Arci Toscana: la festa che ogni anno

Cura è rivoluzione sono le parole scelte dall’Arci per la campagna di tesseramento 2023-2024 che

Il 7 ottobre a Roma si terrà una grande manifestazione “La via maestra – Insieme

Si è concluso il progetto "Bambini al centro" che Arci Toscana insieme a Fondazione Prosolidar

La Giornata Mondiale del Rifugiato, è stata istituita il 4 dicembre 2000 dall’Assemblea Generale delle Nazioni

I bilanci sociali di Arci Toscana: IL BILANCIO SOCIALE DI ARCI TOSCANA 2021