Il Libano in un viaggio

Il Libano in un viaggio

“Essere umani significa mettere in discussione ogni cosa, in modo aperto.
Significa sapere chi siamo e scegliere una strada non perché obbligati a intraprenderla
ma perché siamo stati noi a lastricarla”
Joumana Haddad, “Superman è arabo. Su Dio, il matrimonio, il machismo e altre invenzioni disastrose”

A Marzo 2019 una delegazione di soci e volontari arci da tutta la Toscana ha partecipato a un viaggio di una settimana in Libano, incontrando i partner e visitando i progetti di Arci Toscana. Ne è nata una pubblicazione, che racconta il Libano attraverso gli occhi dei partecipanti, cercando di riportare a casa un po’ di questa esperienza.

“Il Libano non è un Paese che si beve in un sorso.
Un po’ come un caffè arabo, di quelli che vendono ad ogni angolo di strada.
È lava bollente, che ustiona se si avvicina la bocca senza fare attenzione.
Va affrontato con pazienza, sorso dopo sorso, pezzo dopo pezzo.
Soffiare piano e lasciar salire gli aromi, assaggiare, penetrare.
Senza fretta.”

Scarica qui il pdf “Il Libano in un viaggio”: https://new.arcitoscana.it/wp-content/uploads/2020/02/il-libano-in-viaggio_affiancate-compresso.pdf

Ultimi articoli

Per il secondo anno consecutivo, le iniziative per la Festa della Liberazione devono fare i

Liberi dal Gioco d'Azzardo. Arci Toscana, nell'ambito del Progetto GAP-ARP 2 "per lo svolgimento di

Prima al supermercato, poi nei Circoli Arci della Toscana. Non si ferma la diffusione di M, il Figlio

Con un voto definitivo alla camera dei deputati finalmente è stata cancellata l’ingiusta e incomprensibile

Di seguito il calendario dei colloqui di selezione relativo alle domande di Servizio Civile Universale

Selezione Focal Point di progetto in Tunisia Arci Toscana sta selezionando un/a Focal Point di progetto

"La chiusura dei circoli è un problema sociale reale e profondo, avvertito in maniera sensibile