Il Libano in un viaggio

Il Libano in un viaggio

“Essere umani significa mettere in discussione ogni cosa, in modo aperto.
Significa sapere chi siamo e scegliere una strada non perché obbligati a intraprenderla
ma perché siamo stati noi a lastricarla”
Joumana Haddad, “Superman è arabo. Su Dio, il matrimonio, il machismo e altre invenzioni disastrose”

A Marzo 2019 una delegazione di soci e volontari arci da tutta la Toscana ha partecipato a un viaggio di una settimana in Libano, incontrando i partner e visitando i progetti di Arci Toscana. Ne è nata una pubblicazione, che racconta il Libano attraverso gli occhi dei partecipanti, cercando di riportare a casa un po’ di questa esperienza.

“Il Libano non è un Paese che si beve in un sorso.
Un po’ come un caffè arabo, di quelli che vendono ad ogni angolo di strada.
È lava bollente, che ustiona se si avvicina la bocca senza fare attenzione.
Va affrontato con pazienza, sorso dopo sorso, pezzo dopo pezzo.
Soffiare piano e lasciar salire gli aromi, assaggiare, penetrare.
Senza fretta.”

Scarica qui il pdf “Il Libano in un viaggio”: https://new.arcitoscana.it/wp-content/uploads/2020/02/il-libano-in-viaggio_affiancate-compresso.pdf

Ultimi articoli

Arci Toscana si felicita con Eugenio Giani per la sua elezione a Presidente della Giunta

Va in archivio la XXVI edizione del MIA – Meeting Internazionale Antirazzista di Arci Toscana,

A settembre la XXVI edizione del MIA – Meeting Internazionale Antirazzista di Arci    Da giovedì 10 a

Sono dieci i ragazzi in arrivo da tutta la provincia di Siena che ieri, lunedì

Il 20 giugno si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale del Rifugiato, l’appuntamento

PERCORSI DI INCLUSIONE SOCIALE E LAVORATIVA PER CITTADINI/E DI PAESI TERZI. ANALISI DELLA NORMATIVA, COSTRUZIONE

Iniziative ARCI Toscana 25 aprile 2020     Comitato di FIRENZE Sabato 25 aprile, La libertà è resistenza, Arci