Il 25 aprile dei Circoli Arci della Toscana

Il 25 aprile dei Circoli Arci della Toscana

Iniziative ARCI Toscana 25 aprile 2020

 

 

Comitato di FIRENZE

Sabato 25 aprile, La libertà è resistenza, Arci Firenze: dalle 16:00 in poi saremo in diretta sul nostro profilo facebook (e su Novaradio Città Futura) con tanti ospiti, amici, rappresentanti delle associazioni antifasciste, dei nostri Circoli, musicisti, artisti di ogni tipo che in questi giorni hanno risposto al nostro appello per dare ognuno il proprio contributo in questa “maratona della liberazione”.

 

Da Giovedì 23 aprile, Teatro L’Affratellamento: Grazie ai preziosi e illustri contributi di coloro che hanno aderito all’iniziativa del Teatro Affratellamento di Firenze, vista la chiusura dei teatri e l’impossibilità di andare nelle piazze in tutta Italia, dal 22 Aprile ore 17, in diretta Facebook iniziamo a parlare di Liberazione… e dal 23 Aprile 2020 pubblicheremo sui social le lettere/letture/pensieri… in VIDEO fino al Primo Maggio. Fra gli ospiti: Paolo Hendel, Vania Bagni, presidente ANPI Firenze, Paola Galgani, segretaria generale Camera del lavoro di Firenze, Serena Perini, presidente Quartiere 3 e molti altri.

 

Circolo Arci fra i lavoratori di Porta al Prato: Sono stati realizzati una serie di brevi filmati, “pillole di resistenza”, che periodicamente – a partire da lunedì 20 aprile – saranno postati sulla pagina Facebook del Circolo Arci Lavoratori di Porta al Prato, che prendendo spunto da gran parte di quelle iniziative pubbliche previste per l’Aprile Antifascista San Jacopino 2020 ripropongono molti dei temi che con essi ci eravamo proposti.  Fra i vari interventi: canti di resistenza del coro “Ribelli in Cor”, presentazione del romanzo di Giorgio Bassani Gli occhiali d’oro a cura del Prof. Andrea Bagni, proiezione e presentazione del film Le 4 giornate di Napoli di Nanni Loy a cura della storica Silvia Salvatici, e molto altro.

 

Casa del Popolo di Fiesole: Appuntamento con #FiesoleLegge sabato 25 aprile alle 18.00 con diretta sulla pagina facebook del Circolo.
Racconteremo e leggeremo insieme I PICCOLI MAESTRI di Luigi #Meneghello, romanzo unico e bellissimo nel panorama della letteratura sulla #Resistenza ed italiana in genere. Questa emergenza e le limitazioni cui siamo costretti non fermano la nostra voglia di stare insieme, di stringerci attorno ai nostri valori e alla nostra storia, di esserci. E di resistere.

 

La Montanina, Casa del Popolo di Montebeni:

Ore 15 – La segreteria nazionale dell’ANPI propone di intonare da ogni balcone e da ogni finestra il canto BELLA CIAO. Alle 15 a Milano partiva infatti tutti gli anni il grande corteo organizzato proprio dall’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia

Dalle 16 alle 20 il Comitato Provinciale Arci di Firenze organizza una diretta sulla pagina facebook ARCI Firenze. La diretta coinvolgerà scrittori, band, musicisti e rappresentanti delle associazioni, che parteciperanno a questa speciale celebrazione della Liberazione on line, che sarà inoltre trasmessa su Novaradio.

Ore 18 Il nucleo fondativo di FIESOLELEGGE (Erik, Andrea, Daniele, Claudia)  presenterà in diretta facebook  https://www.facebook.com/Casa-Del-Popolo-Fiesole-802487866514440/ una riduzione di ‘Piccoli maestri’ di Luigi Meneghello

 

 

Comitato di SIENA

Venerdi 24 aprileAspettando il 25 aprile

a partire dalle ore 9.30, sulla pagina facebook Arci Siena  lettura integrale de “Una questione privata” di Beppe Fenoglio, con il contributo video di oltre 30 tra Presidenti di Circolo, Anpi, Istituzioni

alle ore 18 evento di chiusura sulla pagina facebook Piranha Social Club con DJ Resistente, musica e immagini resistenti

 

Sabato 25 aprile

alle ore 12.00 sulla pagina facebook Circolo di Pancole i soci e le socie daranno vita a un corteo virtuale in compagnia di Bella ciao

alle ore 18.00 sulla pagina facebook Motus Compagnia  proiezione del documentario ARTICOLOUNO (prodotto da MOTUS), video intervista al partigiano Silvano Sarti

 

 

Comitato di PISA

Sabato 25 aprile Videoconferenza dal Circolo Curiel La Vettola (PI)

Intitolazione del salone del Circolo a due soci importanti per tutta la comunità:

Madrigali Teseo deportato come prigioniero di guerra, socio fondatore della Casa del Popolo La Vettola. Lo ricordiamo in una delle prime feste all’aperto a vendere cocomeri e bibite con il suo apino, per finanziare l’acquisto della casa del Popolo.

Mezzetti Niccolo partigiano della formazione “Boscaglia” in Valdicecina, attivo con il partito per dare supporto al quartiere, come la mobilitazione per richiedere l’apertura di una farmacia e per la ristrutturazione della Casa del Popolo.

 

 

Comitato di PIOMBINO

Sabato 25 aprile, dalle ore 10 sulla pagina facebook del Circolo Arci «Elio Veracini», https://www.facebook.com/circoloarcisuvereto/

« Le parole del 25 aprile »

Rossano Pazzagli (docente di storia moderna all’Università del Molise e membro del Comitato Scientifico dell’Istituto Alcide Cervi) interviene sul significato del 25 aprile in 10 parole: memoria, liberazione, resistenza, territorio, partigiani, antifascismo, libertà, democrazia, costituzione, domani.

Breve intervento audio-video accompagnato da «Oltre il ponte» (testi e musica di Italo Calvino e Sergio Liberovici)

 

 

Comitato LUCCA VERSILIA

Comitato Lucca Versilia/Radio Sankara: trasmissione in diretta dalle 18.00 su www.sankarafc.it Venerdì 24 Aprile, Letture di donne e uomini condannati a morte della resistenza e presentazione libro “i comandamenti della montagna” con Michele Nardini.

 

Comitato: Molti di noi hanno nelle vicinanze di casa un luogo di memoria che ricorda la Resistenza, è per questo che chiediamo a chi può di portare un fiore in quei luoghi, in solitudine.
Per tutti gli altri proponiamo di mettere un fiore alla finestra, un fiore vero o di carta, per ricordare la Liberazione dal nazifascismo, per ricordare che ci siamo e siamo tanti.
Vi invitiamo anche a fare una foto e taggare ARCI Lucca Versilia nel momento del ricordo, così che si possa avere una testimonianza. Il nostro è un antifascismo militante, da sempre. Questa volta però da soli, nel rispetto delle regole.

 

Associazione Astrea: Discorso sulla costituzione venerdì 24 aprile ore 21 teatro virtuale in diretta fb pagina Angela Simi

Lettura scenica del discorso sulla costituzione di Piero Calamandrei, a seguire racconto “Cristo si è fermato anche a rosina” di Silvano Alessandrini tratto da una storia vera di tre partigiani che per sfuggire ai tedeschi si rifugiano in un convento di suore a Rosina (LU), ma ci sarà lo stesso uno scontro a fuoco con un finale inaspettato.

 

Officina di Arte fotografica e contemporanea di Viareggio: Virtual Happening Boom-Resistenze intergalattiche. Sabato 25 aprile dalle 10.00 alle 20.00 all’interno dell’evento fb 25 Aprile in Cantiere(organizzato dal Cantiere Sociale Versiliese), apertura a pubblicazione di opere che rompano i confini di genere e stile, dalla poesia sonora alla grafica postinterattiva, da micronarrazioni a fotoremix, dai nonocromi neoVegani a meme reo-dadaisti dove la festa della LiberAzione ha ormai superato i confini terrestri per andare oltre quelli delle galassie già conosciute e le relative forme di vita sia reali che immaginate. hashtag per partecipare #25aprileincantiere #liberAzioniintergalattiche #dadaboom

 

Circolo S.O.M.S. Capriglia-Pietrasanta: “Che il cibo ce ne scampi e liberi!”. Il 25 aprile consegna a domicilio dei pasti.

 

Circolo Scuola Popolare “Pancho Villa” Viareggio: Il 25 aprile RESISTE! Partecipiamo all’iniziativa dell’Anpi di disegnare un fiore della libertà. Potete inviare una di un fiore con le vostre riflessioni sulla nostra pagina FB(@Scuola Popolare Pancho Villa) o instagram (@scuola.popolare.pancho.villa) dove verranno successivamente caricate.

 

 

Comitato di EMPOLI

25 aprile Pranzo Resistente a domicilio a cura di Circolo ARCI Monterappoli, Il Rifugio Monterappoli, ANPI Empoli, Settembre Rosso e Circolo ARCI Cortenuova. Poi tutti a cantare Bella Ciao alle finestre. Il ricavato del pranzo sarà devoluto per progetti di acquisto di beni di prima necessità. Prenotazione obbligatoria entro il 23 aprile chiamando allo 0571589151.

 

Video 25 aprile: programmazione sulla pagina FB Arci Empolese Valdelsa di brevi video sul valore del 25 aprile di amici dell’Arci e dei Circoli Arci di Petroio, Ponterotto, “Nuova Resistenza” Gambassi (con il gruppo teatrale “Scusi che Laminsegna teatro?”)

 

Deposizione Corona: Circolo Arci Monterappoli deporrà una corona di fiori al monumento ai caduti della II guerra mondiale, posto nella propria frazione, nel rispetto delle norme anticoronavirus.

 

 

Comitato di GROSSETO

Il Circolo Arci Festival Resistente insieme a Arci Comitato Territoriale di Grosseto organizzano:

FESTIVAL RESISTENTE. LA XXII EDIZIONE E’ ONLINE!
Il 25 aprile torna lo spettacolo della Resistenza.
Dalle 14.30 alle 21.30 collegati ai nostri canali social o al nostro sito: www.festivalresistente.online
Saremo insieme a tanti amici del mondo della cultura, dell’associazionismo, del cinema, del teatro e della musica che ci raggiungeranno da tutta Italia. E potrai anche intervenire in prima persona!
💥 Oltre le distanze, una maratona resistente per festeggiare insieme la Festa della Liberazione.
Seguici per scoprire il programma completo.

Viva l’Italia, l’Italia che resiste.

In collaborazione con Radio Zona Rossa.
Info: 333 4949539 ; info@festivalresistente.it

 

 

Comitato di PISTOIA

Vi invitiamo come Circolo Ho Chi Minh (Pistoia) anche quest’anno al “nostro” 25 Aprile, questa volta nella più grande piazza di sempre, quella virtuale, augurandoci che sia come contributi e contenuti la stessa di sempre.

Per questo abbiamo pensato di raccontare cosa significa per ognuno di noi la liberazione: con una storia, un aneddoto, una poesia, una foto, un disegno, una canzone.

https://www.facebook.com/events/2601861773420280/

 

Il Comitato ARCI di Pistoia in vista del 25 Aprile, anche alla luce della nomina di Silvano Fedi quale “cittadino illustre” della città di Pistoia, ha chiesto agli attori di Pistoia 1944 di inviarci un video di saluto e di riflessione sul #25Aprile. Grazie a Gaia Cappelli regista del film ed amica. Pistoia 1944 narra la storia di Silvano Fedi e delle Squadre Franche Libertarie durante la Resistenza. Una storia di ieri ma anche di oggi. Un film che ci parla di ideali, fratellanza e coraggio. Valori ancora indispensabili.

 

L’ Associazione Lucignolo Pescia (PT) organizza Sara’Banda.
Non possiamo andare a suonare nelle piazze ma non c’è virus che potrà impedirci di fare festa nel giorno più importante dell’anno… Sabato 25 Aprile SARA’BANDA si trasforma e passa dalle strade ai monitor dei vostri pc. Sappiamo che non sarà mai la stessa cosa… ma la musica non si deve fermare, oggi più che mai.
Alle 15,00 parteciperemo alla trasmissione di Bella ciao dalla Piazza di Pescia, aderendo all’iniziativa dell’ANPI e cantando con tutta l’Italia.
Dalle 15.30, sulla pagina “Oreste Giurlani Sindaco” faremo una diretta dove parleremo dell’importanza di questa festa e riproporremo i video delle bande che ci hanno divertito in questi anni e che torneranno in futuro a far ballare per le strade di Pescia.
Saranno con noi il Sindaco e Manolo Strimpelli, amico da sempre dell’associazione. Durante la diretta ci saranno collegamenti e sorprese, giusto per ricordare che sabato è una giornata di festa ed allegria.

 

 

Comitato di VALDERA

Comitato 25 Aprile:

Da piazza della Resistenza alla piazza virtuale. Video, interviste, dirette e performance esclusive degli artisti e dei protagonisti della manifestazione dal 2004 a oggi. 

Quest’anno, l’evento si trasferisce da Piazza della Resistenza alla piazza virtuale, con l’obiettivo di far vivere comunque per questa giornata i temi della Resistenza, dell’antifascismo e della libertà.

E lo si farà nello stile del 25 Aprile a Fornacette: con tanta musica, dal vivo e non, performance esclusive, interviste agli artisti e ai protagonisti di 15 anni della manifestazione. A coadiuvare l’organizzazione, quest’anno ci sarà anche PuntoRadio Cascina, consolidato media partner dell’evento, che dalle 18 alle 20 avrà il compito di condurre una finestra in diretta sulla giornata. Hanno già dato conferma della loro presenza Bobo Rondelli, Piotta, Francesco Moneti (MCR), Luca Lanzi (La Casa nel Vento), Erriquez Finaz e Donbachi (Bandabardò), Peppe Voltarelli, Ginevra Di Marco e Francesco Magnelli (CSI, Stazioni Lunari) ai quali si aggiungeranno altri ancora.

A partire dalle ore 15 di sabato per cantare tutti insieme “Bella Ciao” e successivamente per partecipare, condividere e commentare l’evento fino a sera.

 

Circlo L’Ortaccio: Il Circolo L’Ortaccio festeggerà il 25 aprile condividendo tramite Fb pensieri, canzoni, riflessioni dei propri soci e di tutti coloro che vorranno condividere questo momento. Per l’occasione l’Orcoro, il coro dell’Ortaccio, pubblicherà una versione di “Bella ciao” realizzata a distanza ma nella vicinanza di ideali e sentimenti. Non mancheranno i saluti del socio più anziano, reduce di una famiglia colpita dalla ferocia nazifascista.

 

 

Comitato del VALDARNO

“Cantiamo il 25 aprile”: musica e parole per festeggiare ancora la Liberazione. Invia il tuo video o il tuo messaggio WhatsApp al 340 7842994 e saranno pubblicati sui nostri social, instagram e facebook. #unitipercontinuarearesistere

 

 

Comitato di MASSA E CARRARA

Fino al cuore della rivolta: Festival della Resistenza (XVI edizione) in ricordo di Nello Masetti “Carlin”. Diretta social sabato 25 aprile a partire dalle ore 9.00 sulle pagine di Archivi della Resistenza. Per tutta la giornata sarà possibile effettuare visite online del Museo Audiovisivo della Resistenza. Prenotazioni al 329 0099418. www.archividellaresistenza.it. il Comitato ARCI di Massa Carrara aderisce alla Diretta streaming Fino al Cuore della Rivolta. Intervengono e collaborano all’iniziativa i circoli ARCI Banca Teatro, Contatto Radio, il laboratorio di conversazione a cura del Circolo Agogo di Aulla e i progetti Siproimi-Sprar Lunigiana. E’ previsto un contributo di ARCI Toscana.
https://www.facebook.com/events/277942526547152/

 

 

 

Ultimi articoli

Manovra, Arci: “il Parlamento cancelli l’art.108 o sarà il colpo di grazia per l’associazionismo non

“Il fondo di sostegno per gli enti del Terzo settore è un segnale e l’impegno

Più della metà dei circoli Arci e Acli della Toscana non beneficerà delle misure previste

«1.500 circoli rischiano di morire e con loro la rete sociale che sostengono, soffocati dalla

Partirà il 1 ottobre il tesseramento Arci 2020-2021. ‘Sempre Attiva e Resistente’ è il messaggio scelto

Arci Toscana si felicita con Eugenio Giani per la sua elezione a Presidente della Giunta

Va in archivio la XXVI edizione del MIA – Meeting Internazionale Antirazzista di Arci Toscana,

A settembre la XXVI edizione del MIA – Meeting Internazionale Antirazzista di Arci    Da giovedì 10 a

Sono dieci i ragazzi in arrivo da tutta la provincia di Siena che ieri, lunedì