Con Arci Toscana, le pratiche al Caaf costano meno!

Con Arci Toscana, le pratiche al Caaf costano meno!

 I soci Arci che si rivolgeranno ai Caaf CGIL della Toscana, e che non sono iscritti alla CGIL, potranno usufruire di uno sconto sui servizi ‪fiscali. Grazie alla collaborazione con il Caaf infatti, per loro, è prevista una riduzione del 10% sul costo delle attività di assistenza fiscale, dalla dichiarazione 730 e UNICO, alla compilazione delle pratiche relative alle imposte patrimoniali, dalla gestione rapporto colf/badanti, alle pratiche di successione e gli altri servizi.E quest’anno, se vuoi dare ancora più forza all’Arci, alle sue tante attività portate avanti dalle persone con le persone, con la tua dichiarazione dei redditi puoi fare molto: puoi scegliere di destinare una percentuale dell’IRPEF, nella misura del 5PERMILLE, alle associazioni del non profit, barrando la voce “sostegno del volontariato, delle associazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale, delle associazioni e fondazioni” e scrivendo il codice fiscale dell’Associazione beneficiaria.Firma e inserisci il codice fiscale 97054400581 nella tua dichiarazione dei redditi: sostenere l’ARCI è sostenere la partecipazione, la condivisione e la promozione della cultura in tutte le sue forme.

Ultimi articoli

Sabato 2 Dicembre torna la Notte Rossa di Arci Toscana: la festa che ogni anno

Cura è rivoluzione sono le parole scelte dall’Arci per la campagna di tesseramento 2023-2024 che

Il 7 ottobre a Roma si terrà una grande manifestazione “La via maestra – Insieme

Si è concluso il progetto "Bambini al centro" che Arci Toscana insieme a Fondazione Prosolidar

La Giornata Mondiale del Rifugiato, è stata istituita il 4 dicembre 2000 dall’Assemblea Generale delle Nazioni

I bilanci sociali di Arci Toscana: IL BILANCIO SOCIALE DI ARCI TOSCANA 2021