20 Giugno 2021. World Refugee day

20 Giugno 2021. World Refugee day

Si celebra oggi la 𝐆𝐢𝐨𝐫𝐧𝐚𝐭𝐚 𝐦𝐨𝐧𝐝𝐢𝐚𝐥𝐞 𝐝𝐞𝐥 𝐫𝐢𝐟𝐮𝐠𝐢𝐚𝐭𝐨.
Molte saranno le iniziative promosse anche in Toscana dai comitati Arci in questa settimana per ribadire l’impegno della nostra associazione su tutti i territori.
I dati di UNHCR confermano la tendenza alla crescita del numero delle persone in fuga nel mondo a causa di guerre, conflitti, persecuzioni e cambiamenti climatici, che hanno ormai superato gli 82 milioni.
Il nostro governo continua a lamentare un eccessivo peso degli arrivi e dell’accoglienza nel nostro Paese, mentre i dati ci consegnano una realtà molto diversa: negli ultimi anni l’Italia accoglie un numero di richiedenti asilo inferiore al 50% della media dell’UE.
Sempre in questi giorni è stato presentato l’Atlante Siproimi 2020 che ha messo in luce come in questo anno contraddistinto dalla pandemia il sistema di seconda accoglienza ha retto e si è sempre più contraddistinto come un punto di riferimento imprescindibile per chi opera nel campo dell’accoglienza, a livello nazionale e internazionale.
 Da una parte la paura, dall’altra il coraggio di Enti Locali e Associazioni che lavorano costantemente per consolidare un modello di accoglienza che sicuramente va migliorato e implementato ma che rappresenta un tassello fondamentale nella battaglia del riconoscimento dei diritti.
Nella giornata mondiale del rifugiato vogliamo sottolineare come ancora oggi c’è da impegnarsi per un reale riconoscimento del Diritto D’Asilo e allo stesso tempo rendere merito a tutti quegli Enti, Associazioni, Cooperative, Operatori e Operatrici che ogni giorno ci mettono la faccia promuovendo politiche di convivenza improntate ai principi irrinunciabili di democrazia e giustizia sociale.

Ultimi articoli

In occasione del 17 Maggio abbiamo voluto marcare il segno del nostro impegno, accendendo la luce

COMUNITA' GLOBALI - Solidarietà internazionale e volontariato per tutt* Corso di formazione del Cesvot in collaborazione

Finalmente, dopo due anni in cui la Festa della Liberazione ha dovuto fare i conti

ROMA 30 MARZO 2022 - ‘Accoglienti per Natura’: sono le parole scelte dall’Arci per la

La guerra torna in Europa. Le nostre comunità partecipano con sgomento ed incredulità ai sentimenti

Firenze, 11 febbraio 2022 - Siamo molto preoccupati per la salute delle nostre comunità. I dati che

ARCI Toscana, con il contributo con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese, sostiene

Ha preso il via nei giorni scorsi il nuovo campo della legalità “Suvignano #benecomune” organizzato

Siena. La tenuta di Suvignano apre di nuovo le sue porte a due campi della