Solidarietà a Parigi

Solidarietà a Parigi

Sabato 21 novembre iniziativa dell’associazionismo per ribadire la necessità di un’Europa di pace. 
 Hanno colpito lì dove le persone stavano bene insieme. Dove c’era divertimento e spensieratezza. La musica, la cultura, lo sport, la convivialità. Noi non vogliamo farci sconfiggere dalla paura nè dalla follia del terrorismo. Oggi, noi dell’Arci, ci stringiamo attorno ai parigini. Convinti che dovremo continuare a coltivare e a difendere la cultura, la democrazia, la libertà, la laicità.Piangiamo l’orrore di Parigi insieme al mondo intero.Nous pleurons l’horreur de Paris avec le monde entier. Ils ont frappé là où les personnes étaient bien ensemble. Où il y avait amusement et sérénité. La musique, la culture, le sport et la convivialité. Nous ne voulons pas nous faire vaincre par la peur ni par la folie di terrorisme. Aujourd’hui nous sommes très près dea Parisiens. Convaincus que nous devrons continuer à défendre la démocratie, la culture, la liberté et la laïcité.

Ultimi articoli

Sabato 2 Dicembre torna la Notte Rossa di Arci Toscana: la festa che ogni anno

Cura è rivoluzione sono le parole scelte dall’Arci per la campagna di tesseramento 2023-2024 che

Il 7 ottobre a Roma si terrà una grande manifestazione “La via maestra – Insieme

Si è concluso il progetto "Bambini al centro" che Arci Toscana insieme a Fondazione Prosolidar

La Giornata Mondiale del Rifugiato, è stata istituita il 4 dicembre 2000 dall’Assemblea Generale delle Nazioni

I bilanci sociali di Arci Toscana: IL BILANCIO SOCIALE DI ARCI TOSCANA 2021