Mai più vittime! Pace, libertà, giustizia in Palestina e Israele

Mai più vittime! Pace, libertà, giustizia in Palestina e Israele

Domenica 27 luglio dalle 18.30 al circolo Arci l’Ortaccio (Via Baroni 14 – Vicopisano) l’associazione ‘Cibo per la Vita’ organizza la ‘Festa dell’India’, con stand gastronomici e tanto altro.Alle 20.30 cena solidale (costo: 16 €) per raccogliere per garantire alle ragazze indiane il diritto all’istruzione.E’ possibile partecipare telefonando al Per prenotazioni telefonare al numero 339 5404352 (Fabio Destri, coordinatore della manifestazione).
  Di fronte all’ennesima esplosione della violenza e di morti in Palestina, Rete della Pace e Rete Italiana per il disarmo (delle quali l’Arci fa parte) lanciano un appello per una mobilitazione, in ogni città del nostro paese, contro la guerra e per la pace in Medio Oriente per la giornata di mercoledì 16 luglio.Ogni morte ci diminuisce, ogni uomo, donna, bambino ucciso pesa sulle nostre coscienze.Vogliamo vedere i bambini vivere e crescere in pace non maciullati da schegge di piombo. Di seguito il testo dell’Appello, a cui vi invitiamo ad aderire.Vi chiediamo inoltre di organizzare e comunicarci iniziative per far sentire forte le ragioni e la voce del movimento italiano per la Pace e per la nonviolenza.  Mercoledì 16 Luglio 2014Fiaccolate di pace in ogni città italiana MAI PIU’ VITTIME!PER PACE, LIBERTA’, GIUSTIZIA IN PALESTINA E ISRAELE Chiamiamo uomini e donne che credono nella Pace e nella nonviolenza a mobilitarsi mercoledì 16 luglio 2014, organizzando e partecipando nella propria città alla FIACCOLATA per la Pace, lalibertà, la giustizia in Palestina e Israele.Ogni morte ci diminuisce, ogni uomo, donna, bambino ucciso pesa sulle nostre coscienze. Vogliamo vedere i bambini vivere e crescere in pace non maciullati da schegge di piombo. CHIEDIAMO:- che cessino immediatamente il fuoco, le rappresaglie e le vendette di ogni parte,;- che la politica e la comunità internazionale assumano un ruolo attivo e di mediazione per lafine dell’occupazione militare israeliana e la colonizzazione del territorio palestinese, per ilrispetto dei diritti umani, della sicurezza e del diritto internazionale in tutto il territorio cheaccoglie i popoli israeliano e palestinese;- che il governo italiano si attivi immediatamente affinché il nostro Paese e i Paesimembri dell’Unione Europea interrompano la fornitura di armi, di munizioni, di sistemi militari,come pure ogni accordo di cooperazione militare con Israele;- che il nostro governo, oggi alla Presidenza dell’Unione Europea, assuma questi impegni con determinazione e coraggio. Prime adesioni: RETE DELLA PACE ACLI, ADL, AGESCI, ANSPS, Associazione di Cooperazione e di Solidarietà Internazionale AOI, Archivio Disarmo, ARCI, Arci Bassa Val di Cecina, Arci Verona, ARCS, ASC, Associazione Perugia Palestina, Associazione per la Pace di Modena, Associazione per la Pace Nazionale, AssoPace Palestina, AUSER Nazionale, CGIL Nazionale, CGIL Verona, CNCA, Comunità araba siriana in Umbria, Comunità Palestinese, Coordinamento Comasco per la Pace, Coordinamento per la Pace in Comune Milano, Encuentrarte, FiomCgil, Focsiv,Fondazione Angelo Frammartino Onlus, Fondazione culturale responsabilità Etica, IPRI-Rete CCP, Ipsia, Lega per i Diritti dei Popoli, Legambiente, Link2007 Cooperazione in Rete, Link -Coordinamento Universitario, Lunaria, Mezza Luna Rossa palestinese, MIR, Movimento europeo, Movimento nonviolento, Nexus Emilia Romagna, Per il mondo onlus, Peacewaves, Piattaformaong MO, Rete degli Studenti Medi, Rete della Conoscenza, Rete della pace umbra, Tavola della Pace Valle Brembana, Tavola pace valdiCecina, Tavola Sarda della Pace, Tavola della Pace di Bergamo, U.S. ACLI, UDS, UDU, Uisp, Unponteper…, VentiquattromarzoOnlus. In particolare, i comitati Arci della Toscana organizzano, domani 16 luglio, le seguenti iniziative:- Arci Pisa: presidio e fiaccolata dalle ore 21 presso le Logge dei Bianchi (accanto a Piazza XX settembre) a Pisa- Arci Valdera: concerto per Gaza alle ore 21 presso Piazza Cavour a Pontedera. Parteciperanno La Casa del Vento e Francesco Monetti dei MCR- Arci Livorno: presidio, alle ore 17, davanti alla Prefettura di Livorno.- Arci Empoli: presidio, alle ore 21, presso Piazza della Vittoria.- Arci Firenze: il comitato Arci di Firenze invita tutte le sedi, le strutture, le sezioni e le sue basi associative a esporre nella giornata di domani le bandiere della Pace e invita le Istituzioni locali del territorio fiorentino a promuovere occasioni per sostenere iniziative contro la guerra e per la pace e a chiedere l’impegno del governo italiano e della comunità internazionale in un ruolo attivo di mediazione per la risoluzione del conflitto israelo-palestinese.- Arci Cecina: sit in per la pace mercoledì 16 luglio ore 21.30 in Largo Cairoli a Marina di Cecina- Arci Massa Carrara: presidio, mercoledì 16 luglio dalle 18 in Piazza Aranci (davanti a Palazzo Ducale)- Pistoia: la serata di mercoledì 16 luglio di Cgil Incontri sarà dedicata alla situazione palestinese con iniziative condivise da tutte le associzioni aderenti, tra cui Arci.- Piombino: mercoledì 16 luglio alle 18.30 presso la sala della Gran Guardia incontro di riflessione sugli accadimenti in Palestina. L’iniziativa è promossa dai gruppi consiliari di Portoferraio e vede la partecipazione di Arci.  CONTROLLARMI – RETE DISARMO ACLI -Archivio Disarmo -ARCI -ARCI Servizio Civile -Associazione Obiettori Nonviolenti -Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII -Associazione per la Pace -Assopace Palestina -Beati i costruttori di Pace -Campagna Italiana contro le Mine -Centro Studi Difesa Civile -Conferenza degli Istituti Missionari in Italia -Coordinamento Comasco per la Pace –FIM Cisl –FIOM Cgil -Fondazione Culturale Responsabilità Etica -Gruppo Abele -Libera -Movimento Internazionale della Riconciliazione -Movimento Nonviolento -OPAL -OSCAR Ires Toscana -Pax Christi –PeaceLink -Un ponte per… Per informazioni:segreteria@retedellapace.itsegreteria@disarmo.org www.retedellapace.it/fiaccolataPacePalestina scarica l’appello della Rete della Pace: .doc | .pdf

Ultimi articoli

Si è concluso con l’elezione di Simone Ferretti come presidente regionale il Congresso di ARCI

Siena. Divertimento, curiosità, affetto, interesse, impegno, collaborazione e condivisione di esperienze diverse andando oltre i

Parte oggi, 1 ottobre, la nuova campagna associativa dell’Arci per il tesseramento 2022-2023, Un desiderio di moltitudine. Una

Siena. Arci Toscana apre le porte di Suvignano a un nuovo campo della legalità Suvignano

Ha preso il via oggi, lunedì 30 maggio, un nuovo campo della legalità Suvignano #benecomune

In occasione del 17 Maggio abbiamo voluto marcare il segno del nostro impegno, accendendo la luce

COMUNITA' GLOBALI - Solidarietà internazionale e volontariato per tutt* Corso di formazione del Cesvot in collaborazione