Gianluca Mengozzi nuovo presidente di Arci Toscana

Gianluca Mengozzi nuovo presidente di Arci Toscana

In questi giorni in cui si ricordano i dieci anni passati dal G8 di Genova le immagini che con più forza tornano alla mente sono quelle della violenza, degli scontri, delle torture di Bolzaneto, della macelleria della Diaz, della morte di Carlo Giuliani.
Mengozzi, già vicepresidente del comitato regionale e responsabile delle politiche internazionali, riceve il testimone da Vincenzo Striano, che lascia l’incarico dopo più di quindici anni. L’elezione di Mengozzi è avvenuta per acclamazione.Il passaggio di consegne avviene nell’ambito di un percorso di profondo rinnovamento del comitato Arci e di tutti comitati territoriali Arci della Toscana. “Sento la responsabilità di questo incarico, poiché arriva in un momento dello sviluppo dell’associazione particolare per i cambiamenti che avvengono nella società italiana e toscana” – ha commentato subito dopo l’elezione il neo presidente di Arci Toscana Mengozzi, che rivolge al suo predecessore i più sentiti ringraziamenti e ribadisce verso di lui la più immutata stima. “Il mio compito principale – ha proseguito – sarà lavorare in squadra per liberare energie, partendo dalle Case del Popolo e dal movimento associativo di base, e seguendo i nostri principi che sono la pace, la giustizia sociale, la partecipazione attiva dei cittadini alla politica e alla società”. “E’ una grande emozione lasciare quello che per una vita è stato il mio appassionante impegno civile. – ha dichiarato Vincenzo Striano – Impossibile raccontare le tante esperienze vissute in questi anni. Del resto ho avuto la fortuna di poter vivere con grande protagonismo una delle battaglie politiche più straordinarie degli ultimi anni, in qualità, non solo di presidente dell’Arci, ma anche come portavoce del referendum sull’acqua. Non smetterò comunque con la politica. Chi prende il mio posto è il dirigente che è maggiormente cresciuto in questi anni”.

Ultimi articoli

ARCI AREZZO CON LA PALESTINA NEL CUORE: dalle ore 10 camminata e letture sui luoghi della

Sabato 2 Dicembre torna la Notte Rossa di Arci Toscana: la festa che ogni anno

Cura è rivoluzione sono le parole scelte dall’Arci per la campagna di tesseramento 2023-2024 che

Il 7 ottobre a Roma si terrà una grande manifestazione “La via maestra – Insieme

Si è concluso il progetto "Bambini al centro" che Arci Toscana insieme a Fondazione Prosolidar

La Giornata Mondiale del Rifugiato, è stata istituita il 4 dicembre 2000 dall’Assemblea Generale delle Nazioni