Fai la differenza: al via il percorso formativo di Arci Toscana su orientamenti e identità LGBTQIA+*

Fai la differenza: al via il percorso formativo di Arci Toscana su orientamenti e identità LGBTQIA+*

I comitati Arci della Toscana sono impegnati in attività di sensibilizzazione, impegno nelle scuole, azioni di contrasto ad ogni tipo di discriminazione, sportelli e servizi di cittadinanza, interventi educativi, azioni di supporto legale e psicologico, di mediazione. La valorizzazione delle differenze è un tratto fortemente identitario per la nostra organizzazione, così come la diffusione di una cultura dell’uguaglianza e la promozione di pari opportunità per tutti. L’impegno per i diritti è sempre stato, per noi, il luogo in cui stare, la battaglia da portare avanti con consapevolezza e radicalità.
*
Per fare questo abbiamo però bisogno di aggiornare periodicamente i nostri strumenti e le nostre competenze, così da poter rispondere correttamente e tempestivamente ai nuovi bisogni e alle lotte di frontiera. Parte dunque da noi, dai nostri territori e dai nostri volontari, la necessità di conoscere da vicino e in maniera approfondita le diversi componenti delle identità lgbtqia+* e gli stereotipi sedimentati nel linguaggio e nelle prassi comuni, fino ad approfondire i profili di discriminazione quotidiani e le nuove frontiere di lotta per i diritti di tutti e tutte. L’obiettivo? Riuscire ad aggiornare e rinnovare il nostro impegno per quanto concerne l’accesso ai diritti e la rimozione di tutti quegli ostacoli che provocano esclusione e disuguaglianza in tante persone.
*
Con questo percorso formativo intendiamo dunque tracciare nuove strade per il nostro impegno. Vogliamo acquisire nuove consapevolezze, strumenti di lavoro e direttrici strategiche d’intervento per rafforzare il ruolo della nostra ARCI, da sempre in prima fila  nella lotta contro ogni forma di discriminazione. Ci avviamo a questo percorso formativo con l’obiettivo reale di Fare la differenza! e di diventare moltiplicatori di iniziative, campagne e progetti sul territorio.
*
Abbiamo voluto ideare, progettare e realizzare tutto questo insieme ad Arcigay e alla straordinaria Rete Formativa dell’associazione, che con competenza ed attenzione ha saputo accompagnarci in questo lavoro, conducendoci alla realizzazione di un percorso formativo molto ricco. Un lavoro a più mani in un clima di profonda sintonia, che guarda al futuro e a rinnovate sinergie.
*
“Fai la differenza!” è un progetto di Arci Toscana in collaborazione con Arcigay, finanziato dal CESVOT

FAI LA DIFFERENZA
Percorso di formazione su orientamenti e identità LGBTQIA+*

*

  1. Orientiamoci alle differenze: le componenti dell’identità sessuale

Relatore: Natascia Maesi, Responsabile Politiche di Genere e Formazione di Arcigay

Venerdì 14 gennaio H 15.00 – 18.00

*

  1. Oltre il genere: le persone trans* e non binarie

Relatore: Giuliano Foca, Rete Formazione Arcigay

Venerdì 21 gennaio H 15.00 – 18.00

*

  1. Le famiglie arcobaleno: omogenitorialità e diritti negati

Relatore: Francesco Zaccagnini, Famiglie Arcobaleno

Venerdì 4 febbraio H 15.00 – 18.00

*

  1. Le parole dell’inclusione: giuda ad un linguaggio rispettoso delle differenze

Relatore: Gaia Ciccarelli Calenne, Rete Formazione Arcigay

Sabato 12 febbraio H 10.00 – 13.00

*

  1. Il bullismo omolesbobitransfobico: strategie e strumenti di prevenzione e contrasto

Relatore: Maria Castronovo, Rete Formazione Arcigay

Venerdì 18 febbraio H 15.00 – 18.00

*

  1. Safe sex o safer sex? La salute sessuale della comunità LGBTQIA+*

Relatore: Daniele Marianello, Rete Formazione Arcigay

Sabato 5 marzo H 10.00 – 13.00

 *

  1. Vite oltre i confini: rifugiati e richiedenti asilo LGBTI+

Relatore: Manuela Macario, Responsabile Lavoro e Marginalità di Arcigay

Venerdì 11 marzo H 15.00 – 18.00

*

  1. Da Stonewall ai Pride: Storia del movimento Lgbtq+

Relatore: Luciano Lopopolo, Presidente di Arcigay

Sabato 19 marzo H 10.00 – 13.00

*

  1. Lo stesso si: dalle unioni civili al matrimonio egualitario

Relatore: Salvatore Simioli, Responsabile giuridico di Arcigay

*

  1. Omolesbobitransfobia: le leggi antidiscriminatorie in Europa e in Italia

Relatore: Salvatore Simioli, Responsabile giuridico di Arcigay

Venerdì 1 H 15.00 – 18.00 e sabato 2 aprile H 10.00 – 13.00

Ultimi articoli

ARCI Toscana, con il contributo con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese, sostiene

Ha preso il via nei giorni scorsi il nuovo campo della legalità “Suvignano #benecomune” organizzato

Siena. La tenuta di Suvignano apre di nuovo le sue porte a due campi della

Si è concluso al Parco della Cecinella di Cecina Mare, il ventisettesimo MIA – Meeting Internazionale

𝗦𝗼𝗹𝗶𝗱𝗮𝗿𝗶𝗲𝘁𝗮̀ 𝗮𝗶 𝗹𝗮𝘃𝗼𝗿𝗮𝘁𝗼𝗿𝗶 𝗲 𝗮𝗹𝗹𝗲 𝗹𝗮𝘃𝗼𝗿𝗮𝘁𝗿𝗶𝗰𝗶 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗚𝗞𝗡   Esprimiamo piena solidarietà e vicinanza ai lavoratori e

Si celebra oggi la 𝐆𝐢𝐨𝐫𝐧𝐚𝐭𝐚 𝐦𝐨𝐧𝐝𝐢𝐚𝐥𝐞 𝐝𝐞𝐥 𝐫𝐢𝐟𝐮𝐠𝐢𝐚𝐭𝐨. Molte saranno le iniziative promosse anche in Toscana

“Una decisione che attendevamo da tempo e che viene incontro alle aspettative delle migliaia di

𝗟𝗮 𝘃𝗶𝗼𝗹𝗲𝗻𝘇𝗮 𝗶𝗻 𝗣𝗮𝗹𝗲𝘀𝘁𝗶𝗻𝗮 𝗰𝗼𝗻𝘁𝗶𝗻𝘂𝗮, 𝗴𝗶𝗼𝗿𝗻𝗼 𝗱𝗼𝗽𝗼 𝗴𝗶𝗼𝗿𝗻𝗼, 𝗹𝗮𝘀𝗰𝗶𝗮𝗻𝗱𝗼𝗰𝗶 𝗮𝘁𝘁𝗼𝗻𝗶𝘁𝗶 𝗱𝗶 𝗳𝗿𝗼𝗻𝘁𝗲 𝗮𝗹𝗹𝗮 𝗯𝗿𝘂𝘁𝗮𝗹𝗶𝘁𝗮̀ 𝗰𝗵𝗲

"Nonostante il miglioramento dei contagi e del complessivo contesto sanitario, è stato scelto di mantenere