Arci aderisce al “Beni Comuni Firma Day”!

Arci aderisce al “Beni Comuni Firma Day”!

Dopo la grande festa organizzata dalla Regione Toscana, la tenuta di Suvignano si prepara ad accogliere il primo campo di lavoro sulla legalità “Suvignano #benecomune”, promosso da Arci Toscana, che coinvolgerà 15 ragazzi e ragazze in arrivo da tutta la regione con un ricco programma di attività da sabato 29 giugno a lunedì 8 luglio, alternando il lavoro nell’azienda agricola a incontri sui temi della legalità democratica, workshop di fotografia sociale, laboratori giornalistici e visite alla scoperta del territorio.
 Il 26 luglio 2019 il Comitato Rodotà ha indetto il “Beni comuni firma day”, una giornata in cui tutte e tutti sono chiamati a focalizzare la propria attenzione e il proprio impegno per il raggiungimento dei primi obiettivi necessari affinché il testo di legge, erede diretto dei lavori della Commissione Rodotà, possa essere presentato in parlamento, e si metta in atto una raccolta straordinaria di firme.In questi mesi la nostra associazione, in alcuni territori, si è impegnata all’interno dei Comitati locali, ed è stata comunque di supporto alle varie iniziative; crediamo quindi sia importante contribuire alla riuscita di questa giornata ospitando nel weekend tra il 26 e il 28 luglio, negli spazi dei Circoli, iniziative e banchetti in cui si possa firmare a favore della legge.I circoli che decidono di aderire potranno contattare i comitati locali della campagna di raccolta firme e il comitato territoriale Arci per dare visibilità alle iniziative in programma.

Ultimi articoli

ROMA, 16 APRILE 2024 – Si aprirà giovedì 18 aprile a Prato, per concludersi il

ARCI AREZZO CON LA PALESTINA NEL CUORE: dalle ore 10 camminata e letture sui luoghi

Sabato 2 Dicembre torna la Notte Rossa di Arci Toscana: la festa che ogni anno

Cura è rivoluzione sono le parole scelte dall’Arci per la campagna di tesseramento 2023-2024 che

Il 7 ottobre a Roma si terrà una grande manifestazione “La via maestra – Insieme

Si è concluso il progetto "Bambini al centro" che Arci Toscana insieme a Fondazione Prosolidar

La Giornata Mondiale del Rifugiato, è stata istituita il 4 dicembre 2000 dall’Assemblea Generale delle Nazioni