QUALI ASPETTATIVE PER LA RIFORMA SULLA COOPERAZIONE E SOLIDARIETA’ INTERNAZIONALE?

QUALI ASPETTATIVE PER LA RIFORMA SULLA COOPERAZIONE E SOLIDARIETA’ INTERNAZIONALE?

COMUNICAZIONE Sollecitati da diverse associazioni del territorio, abbiamo deciso di dedicare il prossimo numero della newsletter a temi ed interventi, nell’ambito della cooperazione e solidarietà internazionale, rivolti all’infanzia e all’adolescenza. Le associazioni di volontariato toscane potranno utilizzare questo spazio per portare all’attenzione problematiche legate all’infanzia e all’adolescenza nel mondo, o far conoscere i loro interventi su questo tema. Chi fosse interessato a partecipare alla newsletter può inviare una breve sintesi del contributo all’associazione Carretera Central, che si è offerta di fare capofila di questa iniziativa, all’indirizzo e-mail carreteracentral@arci.it. Sarete poi ricontattati con le informazioni necessarie per stilare il contributo definitivo, che comunque non potrà superare le 6.000 battute. — VOLONTARIATO SENZA FRONTIERERiflessioni dal mondo del volontariato internazionale in ToscanaNewsletter n.2/2014 – La riforma della cooperazione internazionale allo sviluppo

Ultimi articoli

Sabato 2 Dicembre torna la Notte Rossa di Arci Toscana: la festa che ogni anno

Cura è rivoluzione sono le parole scelte dall’Arci per la campagna di tesseramento 2023-2024 che

Il 7 ottobre a Roma si terrà una grande manifestazione “La via maestra – Insieme

Si è concluso il progetto "Bambini al centro" che Arci Toscana insieme a Fondazione Prosolidar

La Giornata Mondiale del Rifugiato, è stata istituita il 4 dicembre 2000 dall’Assemblea Generale delle Nazioni

I bilanci sociali di Arci Toscana: IL BILANCIO SOCIALE DI ARCI TOSCANA 2021