Stop Austerità: la Raccolta Firme

Stop Austerità: la Raccolta Firme

Domani 2 agosto alle ore 20 in Via della Spiga 10 a Ponte Buggianese (PT) Arci Pistoia, il Circolo ‘La Torre’ e la Cooperativa ‘La Spiga’, in collaborazione con i partner del campo antimafia di Larciano, organizzano ‘dal bene confiscato al bene comune’, festa per la conclusione del campo della legalità 2014. Alle ore 20 si terrà un’apericena, durante la quale ci saranno alcuni interventi di persone che operano nel campo della legalità. A seguire, alle ore 21, concerto dei BABYLON K (musica indie-rock).
 Approvato con un trattato internazionale il 2 marzo 2012 da 25 paesi dei 27 stati membri dell’Ue (con l’eccezione del Regno Unito e della Repubblica Ceca) ed entrato in vigore il 1° gennaio 2013, è un accordo che prevede una serie di norme comuni e vincoli di natura economica che hanno come obbiettivo il contenimento del debito pubblico nazionale di ciascun paese. In particolare, tra i vincoli imposti dal Fiscal Compact spicca l’obbligo di ridurre al 60% l’incidenza del debito pubblico sul Pil lungo un arco di vent’anni a partire dal 2015; un impegno particolarmente oneroso.Composto da economisti, giuristi e sindacalisti di diverso orientamento culturale e politico, dall’ex viceministro Pdl dell’Economia, Mario Baldassarri, al sindacalista Cgil Danilo Barbi, dagli economisti Riccardo Realfonzo e Gustavo Piga, a Cesare Salvi, Laura Pennacchi e Paolo De Ioanna, il comitato promotore dei quattro referendum. L’obiettivo di 500mila firme da depositare in Cassazione per ciascun quesito referendario deve necessariamente essere raggiunto entro il 30 settembre. Per informazioni e per scaricare materiale utile per organizzare iniziative di raccolta firme: referendumstopausterita.it.

Ultimi articoli

Sabato 2 Dicembre torna la Notte Rossa di Arci Toscana: la festa che ogni anno

Cura è rivoluzione sono le parole scelte dall’Arci per la campagna di tesseramento 2023-2024 che

Il 7 ottobre a Roma si terrà una grande manifestazione “La via maestra – Insieme

Si è concluso il progetto "Bambini al centro" che Arci Toscana insieme a Fondazione Prosolidar

La Giornata Mondiale del Rifugiato, è stata istituita il 4 dicembre 2000 dall’Assemblea Generale delle Nazioni

I bilanci sociali di Arci Toscana: IL BILANCIO SOCIALE DI ARCI TOSCANA 2021