Pontedera (PI) – A CENA COL PROGETTO ‘SOLIDARIETA’

Pontedera (PI) – A CENA COL PROGETTO ‘SOLIDARIETA’

Domenica 19 maggio alle ore 18 al Circolo Arci Torregiulia di San Romano si terrà un incontro pubblico con una delegazione cubana. A seguire, aperitivo e cena aperta a chiunque voglia partecipare. La delegazione è composta dai vertici nazionali della associazione culturale “Hermanos Saíz”, una delle più importanti organizzazioni non governative dell’isola caraibica. Saranno presenti il presidente Luis Morlote Rivas, deputato all’Assemblea nazionale, uno dei più votati alle scorse elezioni, Jaime Gomez Triana, Vice Presidente, e Leslie Salgado Arzuaga, responsabile comunicazione. L’incontro sarà l’occasione per parlare di Cuba e del Sudamerica, realtà poco conosciute dove sono in atto interessanti esperimenti di avanzati governi progressisti. L’Arci, che da molti anni è impegnata in progetti di solidarietà e cooperazione col popolo cubano, dal 2013 sta portando avanti con l’Associazione “Hermanos Saíz” un progetto alla periferia dell’Avana, nel quartiere di Santa Fe. E’ un progetto di rafforzamento dei servizi socio-culturali finalizzati allo sviluppo comunitario, finanziato dall’Unione Europea e sostenuto dalla cooperazione decentrata della Regione Lazio e della Regione Umbria. Prevede la ristrutturazione di due edifici da utilizzare come centri di aggregazione culturale, la Casa della Cultura e il Cinema Oasis, e la realizzazione di un programma di formazione destinato alla popolazione locale per aumentare la capacità di creazione e realizzazione di opzioni culturali di qualità. L’intervento risponde alla necessità di fornire un’alternativa culturale e formativa ai giovani a rischio di esclusione o che hanno abbandonato la formazione scolastica obbligatoria, obiettivo prioritario per il Governo cubano. L’Arci della Zona del Cuoio da tempo partecipa ai progetti di cooperazione con Cuba sia aderendo ai progetti di Arci Nazionale che partecipando al locale Comitato per la Cooperazione Decentrata, associazione composta anche dai comuni della zona. L’incontro di domenica è la prima tappa per il rilancio di una progettualità propria del settore internazionali di Arci Zona Cuoio. Sono invitati a partecipare i presidenti di circolo e i dirigenti, nonché la cittadinanza tutta. Il costo della cena è di 15 euro. Prenotazioni al 340-2912611. 

Ultimi articoli

Sabato 2 Dicembre torna la Notte Rossa di Arci Toscana: la festa che ogni anno

Cura è rivoluzione sono le parole scelte dall’Arci per la campagna di tesseramento 2023-2024 che

Il 7 ottobre a Roma si terrà una grande manifestazione “La via maestra – Insieme

Si è concluso il progetto "Bambini al centro" che Arci Toscana insieme a Fondazione Prosolidar

La Giornata Mondiale del Rifugiato, è stata istituita il 4 dicembre 2000 dall’Assemblea Generale delle Nazioni

I bilanci sociali di Arci Toscana: IL BILANCIO SOCIALE DI ARCI TOSCANA 2021