25 aprile e Primo maggio 2017 – gli eventi in Toscana

25 aprile e Primo maggio 2017 – gli eventi in Toscana

Più di 30 i bambini che hanno partecipato al laboratorio sul rap e l’hip hop come espressione di sé, che si è svolto dal 6 al 9 febbraio a Tripoli del Libano, all’interno del progetto finanziato dalla UE “Singing for peace” curato da Arci Toscana. 
Il 25 aprile rappresenta una delle date fondamentali per l’ARCI: momento fondativo della storia democratica del nostro Paese, le cui conquiste necessitano di essere non solo celebrate, ma soprattutto, in un momento come quello attuale, difese e riaffermate quotidianamente. Per questo lo slogan che la nostra Associazione ha scelto per questo 72esimo anniversario della Liberazione è “La libertà è una conquista da difendere ogni giorno”: antifascismo, antirazzismo, solidarietà, sono le idee che la Resistenza ci ha lasciato in eredità e su cui si fonda la nostra Associazione. Tra i diritti conquistati con la Resistenza e la Lotta di Liberazione, non dobbiamo poi scordarci il diritto al lavoro: un lavoro che dia valore al lavoratore, che non sia sfruttamento al ribasso ma che invece sia la base di un’economia collaborativa e condivisa, in cui la flessibilità non sia figlia della necessità.Come ogni anno i nostri Circoli sono impegnati sui propri territori per ricordare la festa del 25 aprile e quella del 1 maggio, con un calendario di eventi in continuo aggiornamento, e disponibile poi sui canali dei singoli Circoli e Comitati, di cui qui cerchiamo di fornirvi una panoramica.

COMITATO EMPOLESE – VALDELSA

Circolo BruscianaVia Senese Romana – Empoli24 Aprile dalle ore 20.00Aspettando la Liberazione a Brusciana. Cena e a seguire Live con i Fatti Quotidiani e gli AnceTutto il programma su https://www.facebook.com/events/147269439138278/

 

COMITATO di FIRENZE

Comitato ARCI Firenze, ANPI Firenze e Unione Ricreativa dei Lavoratori di San NiccolòInsieme a Rete Antirazzista di Firenze e altre associazioni attive sui temi dell’antirazzismo e dell’antifascismo promuovono il Pranzo Resistente in Piazza Poggi Con le Musiquorum, il Coro Terra Canto Memoria, interventi dei rappresentanti dei popoli resistenti Saharawi, Curdi e Palestinesi, oltre a quelli dei partigiani dell’ANPI.SMS Bagno a Ripoli sabato 22 aprile alle 21.00, in collaborazione con lo SPI-CGIL, la sezione comunale dell’ANPI e con il patrocinio del Comune di Bagno a Ripoli “Muoio innocente”, canzoni della Resistenza del Coro Canto Terra Memoria, e a seguire alcune letture delle Lettere dei condannati a morte della Resistenza italiana con la voce recitante di Rosa Sarti.Circolo ARCI 8 dicembre – Arnaldo Amadei Castagno d’Andrea, San Godenzoore 21.30, “Montesole landing memory”, alla presenza dell’autore.Comune di Rufina giovedì 20 aprile alle 21.15 alla Casa del Popolo Scopeti, proiezione del film “Bandite”, sul ruolo delle donne nella Resistenza. venerdì 21 aprile alle 21.15 al Circolo Casini in collaborazione con il Circolo Fratelli Rosselli di Pontassieve, la proiezione del film “Il caso Rosselli: un delitto di regime”.domenica 23 aprile alle 15.30 nella frazione di Berceto ci sarà commemorazione sul luogo dell’eccidio di Berceto, con la partecipazione delle istituzioni e della Carovana della Memoria e la merenda offerta dal Circolo ARCI di Pomino. 25 aprile tutti i circoli parteciperanno alla manifestazione in piazza Umberto I: “Contro tutti i razzismi, per l’integrazione e la solidarietà” con Alberto Tassinari, esperto di migrazione dell’IRES Toscana e la musica del gruppo “La Mediterranea” e percussioni dall’Africa.Casa del Popolo di Impruneta via della Croce, 39 – Imprunetain collaborazione con la sede locale dell’ANPI domenica 23 aprile, ore 9.00 camminata sui sentieri della Resistenza a Pian dell’Alberolunedì 24 aprile ore 21.00 film “Miracolo a Sant’Anna” di Spike Lee, sull’eccidio di Sant’Anna di Stazzema martedì 25 aprile pranzo sociale della Liberazione alla Casa del Popolo, seguito dallo spettacolo teatrale “Storie di Villa Triste” con la compagnia “Teatri d’imbarco”.Casa del Popolo di Fiesole pranzo dedicato alla Liberazione all’interno della Sagra dei sapori toscani, seguito, alle 16.00, dall’esibizione del Coro Novecento e, alle 19.00, aperitivo insieme all’ANPI di Fiesole, per finire alle 21.00 con lo spettacolo teatrale “I nostri giorni migliori. Lettera non scritta sulla Resistenza” in collaborazione con Teatro Solare di Fiesole (ingresso libero).Casa del Popolo Vingone a Scandicci ore 16.00 con una merenda e il coro “Disincanto”, alle 17.00 l’intervento del presidente onorario dell’ANPI Fallani di Scandicci, Moreno Cipriani, e a seguire un’esibizione di musical e coro gospel.Casa del Popolo di Greve in ChiantiPartirà alle 9.30 la “Scarpinata Resistente” che arriverà fino a Ugnana. Al ritorno, pranzo per tutti i partecipanti alla Casa del Popolo e poi la sera sarà proiettato il capolavoro di Roberto Rossellini, Roma città aperta.Circolo Primo Maggio di Sieci Festa di primavera di 3 giorni: tra pranzi a tema, ballo, camminate e incontri, si inizia sabato 22 aprile fino al 25 aprile quando ci saranno trekking, manifestazione con l’ANPI, pranzo, passeggiata per bambini e genitori e, infine, una merenda per tutti.Casa del Popolo di Grassina VI Olimpiade dei Ragazzi: con giochi per ragazzi dai 5 ai 14 anni, a partire dalle ore 14.00. corsa coi sacchi all’erbavolley, passando per molti altri giochi, i ragazzi e bambini potranno iscriversi presentandosi accompagnati da un genitore. La sera, invece, alle 21.00, “No Pasaran!” un omaggio musicale alla guerra di Spagna con il Coro Novecento di Fiesole che si esibirà nelle più belle e significative canzoni della guerra civile spagnola.Casa del Popolo di Mercataleore 9.00 celebrazioni Istituzionaliore 10.00 si parte con la Camminata della memoria per boschi e luoghi segnati dal passaggio del fronte, fino al Pian del Melograno, campo tedesco di raccolta e smistamento armi e munizioni. Al rientro, alle 13.00, pranzo alla Casa del Popolo di Mercatale. Qui, alle 17.30 ci sarà un ricordo di Umberto Mattoncetti, partigiano della Brigata Sinigaglia, con proiezioni, interviste e video di Stefano Ballini, dal titolo “Il partigiano Nicche”.Il Circolo ARCI Pian di San Bartolo, la sua polisportiva, il Circolo ARCI Chiari di Luna di Fontebuona, il Circolo ARCI Demidoff di Pratolino, la SMS Serpiolle, il Circolo ARCI Cercina e il Circolo ARCI Quinto Alto, collaborano con ANPI all’organizzazione della passeggiata sulle pendici di Monte Morello, martedì 25 aprile a partire dalle 8.30. Alle 13.30 la sezione soci Coop di Sesto e Calenzano offrirà il pranzo ai partecipanti, accompagnato dai canti delle Musiquorum.A Vicchio, il Circolo Arci Il Tiglio, il Circolo Dodici Marzo Caselle, i Circoli Cistio e Gattaia, insieme a molte associazioni del territorio, alla Scuola Media Statale Giotto e al Comune Di Vicchio, organizzano la Festa della Liberazione che inizia alle 8.00 con la camminata “La via dei partigiani” fino al Cippo di Padulivo. Alle 9.00 ci sarà il giro commemorativo dei Cippi e dei Monumenti ai Caduti, con la cerimonia con le Istituzioni e alle 12.45 il pranzo partigiano al Circolo Il Tiglio. Nel pomeriggio la proiezione del documentario La Trasferta, che racconta storie di migranti e poi finale col concerto degli Yo Yo mundi e aperitivo in terrazza al Tiglio.

1 maggioSettima edizione del work alarm, il concertone del primo maggio della valdisieve organizzato dal Circolo Rinascita di San Francesco, nel Comune di Pelago. Come ogni anno, alle 10.30 la manifestazione con i sindacati confederali della zona, e dall’ora di pranzo, mercatini solidali, grigliate e, nel pomeriggio, musica con quattro gruppi in concerto: Di Maggio Connection, Nera, Winemother e God of the Basement.Al circolo La Torretta di Molino del Piano, il primo maggio si festeggia la giornata dei lavoratori con un pomeriggio dedicato al ballo, con uno stand di dolci aperto dalle 16 e poi cena a base di pizza.Al circolo Arci di Barberino di Mugello, organizzata in collaborazione con Liberamente, CGIL Mugello, ANPI Barberino di Mugello, la Festa dei Lavoratori.Dopo il corteo e gli interventi ci sarà – alle 13 – il pranzo popolare al Circolo, e alle 16, la proiezione del film “Ragnatela di ferro”, un confronto tra i morti sul lavoro a distanza di cinquant’anni per la costruzione dell’A1 e per la Variante di Valico. Alle 15.30 poi, dal circolo Arci partirà il corteo fino alla località Mulinuccio, dove sarà deposta una corona in memoria dei caduti sul lavoro.

 

COMITATO di GROSSETO

Festival Resistentedal 22 al 25 Aprile Cassero Senese-GrossetoTutto il programma su http://www.festivalresistente.it/festival/

COMITATO di LUCCA

Circolo CRO Darsene di Viareggio25 aprile: Tordellata antifascista + Concerto live degli Aeroflot feat Collettivo Radio MoscaCircolo CRO di Valdicastello di PietrasantaFesta del 1°Maggio con pranzo dei lavoratori, merenda e musica LiveInfo  3319708152 | arcivaldicastello@gmail.comCircolo CRO Pozzi di Serravezzadalle ore 15.30 Festa del 1° Maggio con merenda Popolare al CircoloInfo  3396424131Casa del Popolo di Solaio di PietrasantaFesta del 1° MaggioInfo 0584757271

COMITATO di PISA

Circolo San Giusto di Volterra1° Maggio Effetto TrippaTutto il programma su https://www.facebook.com/events/295384720881848/?fref=ts

COMITATO di PISTOIA

25 Aprile a Pescia dalle h 16.00 per le vie della città Sarà Banda con Reverse Street Band, Zastava Orkestar, Funkasin Street Band e Miwa Cartoon Street Band.A cura di Associazione Arci Lucignolo, Arci Pistoia e ANPI

1° MAGGIO a Valdibrana – Festa dei LavoratoriCircolo Arci La Torre Valdibrana in collaborazione con Circolo Arci Bugiani e Valdibrana State Of Mindore 12.30: Pranzo sociale (consigliata la prenotazione)ore 15.30 fino alle 21.00Musica con i live di: Alessandro Fiori, Jeff Magnetum, Lord Elephant, Edibles, Acaro Full Quartet, Golden Shower.

 

COMITATO di PRATO

25 Aprile VIII Edizione di Bomba Libera Tutti: concerti Live a partire dalle ore 15.00 in Piazza dell’Università a Prato. Ingresso Libero.Tutto il programma su https://www.facebook.com/bombaliberatuttiprato/

COMITATO di SIENA

Arci Siena in collaborazione con ANPI Siena, con il patrocinio del Comune di Poggibonsi”Eravamo come voi”- Storie di ragazzi partigiani: venerdì 21 aprile, alle ore 21.00, sala SET del teatro Politeama a Poggibonsi recital di Marco Rovelli. Musica, canzoni e letture dedicate ai ragazzi partigiani, di ieri e di oggi. 


COMITATO della VALDERA

Fornacette ore 13.00 pranzo sociale a seguire Festa della Liberazione a Fornacette (Piazza della Resistenza) a cura del Comitato 25 Aprile. La manifestazione aprirà alle ore 17. Sul palco, dalle 19 ci saranno nell’ordine: Moruga Drum, Marco Calliari Musica, España Circo Este e 99 PosseInfo e aggiornamenti: www.facebook.com/events/573845162812019

Ultimi articoli

Sabato 2 Dicembre torna la Notte Rossa di Arci Toscana: la festa che ogni anno

Cura è rivoluzione sono le parole scelte dall’Arci per la campagna di tesseramento 2023-2024 che

Il 7 ottobre a Roma si terrà una grande manifestazione “La via maestra – Insieme

Si è concluso il progetto "Bambini al centro" che Arci Toscana insieme a Fondazione Prosolidar

La Giornata Mondiale del Rifugiato, è stata istituita il 4 dicembre 2000 dall’Assemblea Generale delle Nazioni

I bilanci sociali di Arci Toscana: IL BILANCIO SOCIALE DI ARCI TOSCANA 2021