Medio Oriente

3

LIBANO

 

1. Centro per bambini lavoratori di Tripoli

Centro diurno nel quartiere di Bab et-Tebbaneh, zona di frequenti scontri tra sunniti e alawiti. Il centro realizza attività di doposcuola, attività ricreative e laboratori per bambini e bambine dai 6 ai 15 anni.
Progetto sostenuto da Arci Toscana da primi anni 2000, realizzato dal partner locale ‘Renè Moawad Foundation’.
Negli ultimi due anni la Fondazione Prosolidar, CGIL Fisac Toscana e CGIL Fillea Toscana hanno sostenuto i lavori di ristrutturazione del Centro.

 

2. DROIT – Progetto per la promozione dei diritti dei detenuti

Il progetto prevede attività di supporto alle associazioni che lavorano in carcere. Arci Toscana coordina le attività di scambio tra la Toscana e il Libano sui diritti dei detenuti, in particolare con la società civile libanese.
Partner italiani: Arcs; Ufficio del Garante dei Diritti dei Detenuti della Regione Toscana; Antigone,; Non c’è Pace senza Giustizia.
Partner libanesi:  Mouvement Social; Ajem.

 

PALESTINA

 

1. Riabilitazione e reinserimento dei bambini ex-detenuti in Palestina

Il progetto vuole contribuire al reinserimento sociale dei bambini palestinesi ex detenuti nella zona di Gerusalemme Est e in Cisgiordania, attraverso la realizzazione di un set completo di servizi volti a supportarli e ad accrescere le loro competenze.
I partner locali sono lo YMCA e Defence for Children Palestina. Il progetto è stato finanziato dall’Otto per Mille della Tavola Valdese ed è in fase di avvio.

 

SIRIA

 

1. Progetto Aleppo

Azioni a vantaggio dei bambini e delle bambine per la riduzione dei problemi fisici e psicologici conseguenza della guerra.
Il partner locale è YADAN BI YAD (Mano nella mano): associazione di volontariato è stata fondata nel 2007 ed è specializzata in riabilitazione e attività socio ricreative per bambini disabili.
Il progetto è finanziato dalla Fondazione il Cuore si scioglie .

Ultimi articoli

Ha preso il via oggi, lunedì 30 maggio, un nuovo campo della legalità Suvignano #benecomune

In occasione del 17 Maggio abbiamo voluto marcare il segno del nostro impegno, accendendo la luce

COMUNITA' GLOBALI - Solidarietà internazionale e volontariato per tutt* Corso di formazione del Cesvot in collaborazione

Finalmente, dopo due anni in cui la Festa della Liberazione ha dovuto fare i conti

ROMA 30 MARZO 2022 - ‘Accoglienti per Natura’: sono le parole scelte dall’Arci per la

La guerra torna in Europa. Le nostre comunità partecipano con sgomento ed incredulità ai sentimenti

Firenze, 11 febbraio 2022 - Siamo molto preoccupati per la salute delle nostre comunità. I dati che

ARCI Toscana, con il contributo con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese, sostiene