Svegliati Italia – le manifestazioni in Toscana

Svegliati Italia – le manifestazioni in Toscana

Fino al 19 dicembre una delegazione di giovani iracheni, che partecipano a un progetto di ‘peace building’, sarà in Toscana per raccontarsi. Il 18 dicembre, l’incontro nella sede di Arci Toscana. 
  Sono state più di 70 le città in cui associazioni, sindacati, singoli cittadini scenderanno in piazza per chiedere diritti, dignità, uguaglianza.I nostri soci e le nostre basi associative erano presenti alle iniziative affermando l’urgenza di legiferare con coraggio, abbattendo le disuguaglianze che ancora oggi persistono nel nostro impianto normativo e influiscono negativamente sulla vita di tanti cittadini e cittadine.E’ oggi il momento di essere civili.La situazione italiana, dove nessun riconoscimento è previsto per le unioni omosessuali, è ormai intollerabile e in contrasto con la legislazione vigente in quasi tutti i paesi europei.L’obiettivo dev’essere il raggiungimento di un’uguaglianza formale e sostanziale di tutti i cittadini e le cittadine, perché una democrazia è davvero tale solo quando assicura pari dignità, tutele e diritti universali, senza discriminazioni di nessun tipo.Sappiamo che i contrasti maggiori, in Parlamento, si concentreranno sulla stepchild action.Noi siamo convinti che su questo istituto non possano esserci ulteriori mediazioni al ribasso. Questo strumento rappresenta infatti una garanzia, per quanto ancora limitata, di tutela per i minori, assicurando il diritto all’unità familiare, alla cura e al mantenimento. Ci auguriamo quindi che il ddl venga approvato rapidamente e senza modifiche peggiorative. Il tempo è adesso. Di seguito le iniziative in Toscana: AREZZO: ore 16 Piazza San JacopoFIRENZE: ore 15 Piazza della RepubblicaGROSSETO: ore 17 Piazza San FrancescoLIVORNO: ore 15 Piazza AttiasLUCCA: ore 15.30 Piazza San MicheleMASSA CARRARA: ore 16 Piazza del MercatoPIOMBINO: gazebo informativco in Piazza CappellettiPISTOIA: ore 17 Piazza GavinanaVIAREGGIO: ore 16 Piazza Mazzini

Ultimi articoli

Sabato 2 Dicembre torna la Notte Rossa di Arci Toscana: la festa che ogni anno

Cura è rivoluzione sono le parole scelte dall’Arci per la campagna di tesseramento 2023-2024 che

Il 7 ottobre a Roma si terrà una grande manifestazione “La via maestra – Insieme

Si è concluso il progetto "Bambini al centro" che Arci Toscana insieme a Fondazione Prosolidar

La Giornata Mondiale del Rifugiato, è stata istituita il 4 dicembre 2000 dall’Assemblea Generale delle Nazioni

I bilanci sociali di Arci Toscana: IL BILANCIO SOCIALE DI ARCI TOSCANA 2021