Riprende da Lampedusa il viaggio della Carovana Antimafie

Riprende da Lampedusa il viaggio della Carovana Antimafie

Venerdì 24 ottobre alle ore 21 presso il Circolo Arci ‘La Perla’ (Via della Repubblica 77/79 – Montecalvoli) si terrà, nell’ambito di ‘AmorAmerica’, ciclo di incontri sull’America Latina, ‘Cuba: la scuola del Che’, presentazione del volume ‘Cuba, scuole nazionali d’arte’.Partecipano gli autori:Gianluca Mengozzi – Presidente Arci ToscanaClaudio Machetti – Carretera CentralPrima della presentazione, alle ore 20, cena popolare aperta a tutti. Prenotazioni al numero 347/0432001.
 Riparte da Lampedusa, il 5 ottobre, la carovana internazionale antimafie promossa da Arci, Libera e Avviso Pubblico, dedicata quest’anno al tema della tratta degli esseri umani.La prima fase si è svolta da aprile a giugno 2014. Oltre 65 giorni di viaggio per attraversare quasi tutta l’Italia con due furgoni e una decina di carovanieri.Dopo tante tappe e il riposo estivo, la carovana italiana si concluderà in Sicilia, lì dove, grazie all’Arci della Regione, è stata inventata e dove ci ritroveremo per ricordare che sono passati 20 anni dalla prima edizione. Una delle iniziative più longeve nella storia repubblicana.Domenica 5 ottobre, alle 10, a Lampedusa, presso le sale dell’aeroporto, si terrà la conferenza stampa di presentazione delle tappe siciliane della carovana. Saranno presenti Alessandro Cobianchi, coordinatore nazionale della carovana antimafie, Salvo Lipari, presidente di Arci Sicilia, Giuseppe De Marzo di Libera.

Ultimi articoli

Sabato 2 Dicembre torna la Notte Rossa di Arci Toscana: la festa che ogni anno

Cura è rivoluzione sono le parole scelte dall’Arci per la campagna di tesseramento 2023-2024 che

Il 7 ottobre a Roma si terrà una grande manifestazione “La via maestra – Insieme

Si è concluso il progetto "Bambini al centro" che Arci Toscana insieme a Fondazione Prosolidar

La Giornata Mondiale del Rifugiato, è stata istituita il 4 dicembre 2000 dall’Assemblea Generale delle Nazioni

I bilanci sociali di Arci Toscana: IL BILANCIO SOCIALE DI ARCI TOSCANA 2021