“La Legalità entra in Circolo”: cinque incontri aspettando il 21 marzo, Giornata dedicata alle vittime innocenti di mafia a Siena

“La Legalità entra in Circolo”: cinque incontri aspettando il 21 marzo, Giornata dedicata alle vittime innocenti di mafia a Siena

Pubblichiamo l’appello di People, a cui l’Arci ha aderito, per la manifestazione del 2 marzo. 
 Cinque incontri per prepararsi ad accogliere la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, fissata per giovedì 21 marzo e in programma quest’anno a Siena. Sono quelli in programma sul territorio senese da sabato 9 a domenica 17 marzo con il titolo “La Legalità entra in Circolo”, organizzati da Arci Toscana, Libera Toscana e Arci provinciale Siena all’interno del progetto ICARE, finanziato dalla Regione Toscana con legge regionale 11/99. Gli appuntamenti saranno uniti dalla presenza di prodotti di Libera Terra, in arrivo da terreni confiscati alle mafie, e dalla volontà di sensibilizzare i partecipanti sulle tematiche dell’antimafia sociale, del Consorzio Libera Terra e del valore della Giornata del 21 marzo dedicata alla memoria e al ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Tutti gli incontri e gli appuntamenti culinari sono gratuiti e vedranno la partecipazione di rappresentanti di Libera Toscana e Arci Toscana.Gli appuntamenti di “La Legalità entra in Circolo” si apriranno sabato 9 marzo al Circolo Arci Ginestreto, nei pressi di Siena, con un incontro alle ore 18.30 seguito, alle ore 19.45, da una cena con prodotti di Libera Terra (prenotazioni al numero 347-1971745). Domenica 10 marzo sarà la volta del Circolo Arci “Lavoro e Sport”, in via dei Pispini a Siena, con un incontro alle ore 12 e il pranzo con prodotti di Libera Terra alle ore 13 (prenotazioni al numero 0577 272160 oppure all’indirizzo mail circolinopispini@gmail.com). Martedì 12 marzo “La Legalità entra in Circolo” arriva a Colle di Val d’Elsa, negli spazi del Circolo Arci “Il Cipollino” in Piazza B. Scala 13, con un incontro alle ore 18.30 seguito da aperitivo-cena alle ore 19.15, alla presenza, fra gli altri, di Gianluca Mengozzi, presidente Arci Toscana. Venerdì 15 marzo gli incontri fanno tappa a Castelnuovo Berardenga, presso il Circolo Arci Geggiano, con un incontro alle ore 19 e cena con prodotti di Libera Terra dalle ore 20 (prenotazioni al numero 0577 356967 oppure 0577 356837. “La Legalità entra in Circolo” si chiuderà domenica 17 marzo al Circolo Arci I’ Circolo a Pancole, nel comune di San Gimignano, con un incontro alle ore 18.30, a cui parteciperà anche Andrea Bigalli, referente di Libera Toscana, e aperitivo-cena con prodotti di Libera Terra dalle ore 19.30 (prenotazioni al numero 328 0199816).  

Ultimi articoli

ARCI Toscana, con il contributo con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese, sostiene

Ha preso il via nei giorni scorsi il nuovo campo della legalità “Suvignano #benecomune” organizzato

Siena. La tenuta di Suvignano apre di nuovo le sue porte a due campi della

Si è concluso al Parco della Cecinella di Cecina Mare, il ventisettesimo MIA – Meeting Internazionale

𝗦𝗼𝗹𝗶𝗱𝗮𝗿𝗶𝗲𝘁𝗮̀ 𝗮𝗶 𝗹𝗮𝘃𝗼𝗿𝗮𝘁𝗼𝗿𝗶 𝗲 𝗮𝗹𝗹𝗲 𝗹𝗮𝘃𝗼𝗿𝗮𝘁𝗿𝗶𝗰𝗶 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗚𝗞𝗡   Esprimiamo piena solidarietà e vicinanza ai lavoratori e

Si celebra oggi la 𝐆𝐢𝐨𝐫𝐧𝐚𝐭𝐚 𝐦𝐨𝐧𝐝𝐢𝐚𝐥𝐞 𝐝𝐞𝐥 𝐫𝐢𝐟𝐮𝐠𝐢𝐚𝐭𝐨. Molte saranno le iniziative promosse anche in Toscana

“Una decisione che attendevamo da tempo e che viene incontro alle aspettative delle migliaia di

𝗟𝗮 𝘃𝗶𝗼𝗹𝗲𝗻𝘇𝗮 𝗶𝗻 𝗣𝗮𝗹𝗲𝘀𝘁𝗶𝗻𝗮 𝗰𝗼𝗻𝘁𝗶𝗻𝘂𝗮, 𝗴𝗶𝗼𝗿𝗻𝗼 𝗱𝗼𝗽𝗼 𝗴𝗶𝗼𝗿𝗻𝗼, 𝗹𝗮𝘀𝗰𝗶𝗮𝗻𝗱𝗼𝗰𝗶 𝗮𝘁𝘁𝗼𝗻𝗶𝘁𝗶 𝗱𝗶 𝗳𝗿𝗼𝗻𝘁𝗲 𝗮𝗹𝗹𝗮 𝗯𝗿𝘂𝘁𝗮𝗹𝗶𝘁𝗮̀ 𝗰𝗵𝗲

"Nonostante il miglioramento dei contagi e del complessivo contesto sanitario, è stato scelto di mantenere

Per il secondo anno consecutivo, le iniziative per la Festa della Liberazione devono fare i