Emergenza terremoto Nord Italia

Emergenza terremoto Nord Italia

Le notizie che ci arrivano dal Nord Italia sono sempre più drammatiche. In coordinamento con la Prociv ARCI Nazionale, i comitati ARCI di Modena, Bologna, Mantova e Ferrara stanno cercando di far fronte alle numerosissime iniziative di sostegno alla popolazione sfollata. È stato aperto un conto corrente ad hoc presso **Banca Etica** con la causale: Emergenza terremoto in Nord Italia. Dai una mano anche tu!
 Le notizie che ci arrivano dal Nord Italia sono sempre più drammatiche. Il terremoto sta martoriando da giorni le città e le popolazioni dell’Emilia Romagna e della Lombardia, causando molti morti, tanti feriti e un numero crescente di persone sfollate costrette da giorni a vivere fuori dalle proprie abitazioni in tantissimi comuni.Le scosse hanno anche devastato centri storici, monumenti, musei, spazi culturali, circoli, cinema, scuole, fabbriche ed ospedali e naturalmente abitazioni private ed edifici pubblici. In coordinamento con la Prociv ARCI Nazionale, i comitati ARCI di Modena, Bologna, Mantova e Ferrara stanno cercando di far fronte alle numerosissime iniziative di sostegno alla popolazione sfollata, allestendo campi di accoglienza, inviando volontari, materiali ed offrendo sostegno con diverse modalità cercando di mettere a disposizione anche gli spazi dei circoli per dare sollievo alla popolazione impaurita e stremata dalle notti insonni. La Rete associativa dell’Arci si sta mobilitando in azioni di solidarietà e di aiuto concreto. L’Arci nazionale d’intesa con ARCI dell’Emilia Romagna e della Lombardia, invita circoli, le associazioni aderenti e tutti i cittadini ad attivarsi per la raccolta di contributi e fondi per far fronte ai danni prodotti dal terremoto che ha colpito le province di Modena, Ferrara e Bologna e Mantova. I fondi verranno destinati, in accordo con le diverse amministrazioni comunali, al sostegno della popolazione sfollata, al ripristino di spazi per la cultura, di circoli e delle scuole. È stato aperto un conto corrente ad hoc presso **Banca Etica**con la causale: Emergenza terremoto in Nord Italia. *I dati del conto corrente bancario sono: * * *Banca Etica – c/c 145350**Iban: IT 39 V 05018 03200 000000145350**intestazione: ASSOCIAZIONE ARCI TERREMOTO NORD ITALIA*** *Via dei Monti di Pietralata, n.16**00157 Roma*

Ultimi articoli

In occasione del 17 Maggio abbiamo voluto marcare il segno del nostro impegno, accendendo la luce

COMUNITA' GLOBALI - Solidarietà internazionale e volontariato per tutt* Corso di formazione del Cesvot in collaborazione

Finalmente, dopo due anni in cui la Festa della Liberazione ha dovuto fare i conti

ROMA 30 MARZO 2022 - ‘Accoglienti per Natura’: sono le parole scelte dall’Arci per la

La guerra torna in Europa. Le nostre comunità partecipano con sgomento ed incredulità ai sentimenti

Firenze, 11 febbraio 2022 - Siamo molto preoccupati per la salute delle nostre comunità. I dati che

ARCI Toscana, con il contributo con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese, sostiene

Ha preso il via nei giorni scorsi il nuovo campo della legalità “Suvignano #benecomune” organizzato

Siena. La tenuta di Suvignano apre di nuovo le sue porte a due campi della