Riparte in Toscana la Campagna “Il cuore si scioglie”

Riparte in Toscana la Campagna “Il cuore si scioglie”

L’Arci condanna duramente l’irruzione avvenuta sabato 10 novembre nel Teatro Era in occasione della cerimonia di consegna degli attestati di cittadinanza onoraria ai bambini nati in Italia da genitori stranieri (Pontedera sono anch’io),  ed esprime solidarietà al Sindaco della città, ai 603 ragazzi e ai loro familiari. 
 Le delegazioni prenderanno parte a molti incontri: con gli studenti delle scuole primarie, medie e superiori, con i soci dei Circoli Arci e delle Sezioni soci coop, con la società civile tutta.L’obiettivo è quello di portare a contatto le persone del nostro territorio con le realtà e le esperienze di bambini e adulti protagonisti delle azioni di solidarietà di Arci nel mondo. Perché fare solidarietà internazionale per ARCI significa farla con le nostre comunità. Per questo motivo la campagna “Il Cuore si scioglie” diventa un momento di fondamentale importanza: deve dare la possibilità alle persone di incontrare direttamente coloro che, in un’ottica di scambio e relazione paritaria, lottano al nostro fianco per costruire un mondo migliore, e questo non può che rappresentare un arricchimento. Inoltre quest’anno è stata introdotta una novità: ‘Cittadini del Mondo’, una delegazione di cittadini di provenienza straniera che risiedono in Italia e che hanno voglia di raccontare le proprie storie e di avvicinare la popolazione toscana alle problematiche legate all’immigrazione, ai diritti negati, ai pregiudizi e alla discriminazione nel nostro paese. Per maggiori informazioni internazionali.toscana@arci.it

Ultimi articoli

ROMA, 16 APRILE 2024 – Si aprirà giovedì 18 aprile a Prato, per concludersi il

ARCI AREZZO CON LA PALESTINA NEL CUORE: dalle ore 10 camminata e letture sui luoghi

Sabato 2 Dicembre torna la Notte Rossa di Arci Toscana: la festa che ogni anno

Cura è rivoluzione sono le parole scelte dall’Arci per la campagna di tesseramento 2023-2024 che

Il 7 ottobre a Roma si terrà una grande manifestazione “La via maestra – Insieme

Si è concluso il progetto "Bambini al centro" che Arci Toscana insieme a Fondazione Prosolidar