#JeSuisCharlie – presidio a Firenze

#JeSuisCharlie – presidio a Firenze

Venerdì 16 gennaio alle ore 18.30 presso il Cineclub Agorà (Via Valtriani 20 – Pontedera) si terrà la presentazione dell’ultimo corso di formazione organizzato dall’Arci e dall’Agorà, dedicato quest’anno alla composizione musicale dedicata ai corti e al cinema, col corso “Fai Musica”, strutturato in 7 lezioni che saranno tenute da Giacomo Bagnoli.Il corso e’ rivolto a circa 15 persone appassionate di musica e cinema, che intendono acquisire o sviluppare gli elementi di base per la composizione musicale, dalla fase creativa alla realizzazione finale. Fra gli obbiettivi del corso quello di avvicinare quante più persone alla cultura dell’arte musicale, attraverso nozioni di base sulla comunicazione espressivo-corporea, l’analisi della struttura armonica della colonna sonora di un cortometraggio, l’apprendimento di nozioni di base sulla composizione musicale, sull’arrangiamento, sulla registrazione audio/midi su programma per PC (Cubase) e Mac (Logic) e sulle più diffuse tecniche di audio-editing, mastering e mixaggio finale. Al termine del percorso, che si avvarrà dell’ausilio della professionalità di vari esperti nei diversi settori, sarà richiesta la creazione individuale di una breve composizione musicale su mini spot di 40 secondi.Tutti i corti girati, con la relativa breve colonna sonora composta personalmente da ogni allievo, verranno montati insieme in un filmato e proiettati in una serata di presentazione al pubblico presso il circolo cinematografico Agorà.Informazioni: Arci Valdera 0587.57467 pontedera@arci.it oppure Circolo Cinematografico Agorà cineclubagora@arcivaldera.it
 “Nous somme tous Charlie”, titola in prima oggi Liberation, “Libertè assassinée” è il titolo di Le Figarò, ieri in tutte le città del mondo si sono riempite le piazze in risposta all’attacco terroristico che ha decimato la redazione di Charlie Hebdo, 12 i morti, giornalisti e poliziotti, molti i feriti.Forte lo sgomento in tutta la Toscana, risposte ci sono state fin dal pomeriggio di ieri, ed oggi pomeriggio alle 18, a Firenze in Piazza Ognissanti, 2, promosso da Cgil, Cisl, Uil, Arci, Anpi e Assostampa Toscana, è in programma un presidio davanti al Consolato Francese.

Ultimi articoli

Sabato 2 Dicembre torna la Notte Rossa di Arci Toscana: la festa che ogni anno

Cura è rivoluzione sono le parole scelte dall’Arci per la campagna di tesseramento 2023-2024 che

Il 7 ottobre a Roma si terrà una grande manifestazione “La via maestra – Insieme

Si è concluso il progetto "Bambini al centro" che Arci Toscana insieme a Fondazione Prosolidar

La Giornata Mondiale del Rifugiato, è stata istituita il 4 dicembre 2000 dall’Assemblea Generale delle Nazioni

I bilanci sociali di Arci Toscana: IL BILANCIO SOCIALE DI ARCI TOSCANA 2021