Dl sicurezza, Arci sostiene la Regione Toscana nel ricorso alla Corte Costituzionale

Dl sicurezza, Arci sostiene la Regione Toscana nel ricorso alla Corte Costituzionale

L’iniziativa porta le firme di ARCI Firenze, Anelli Mancanti, ANPI Firenze, CGIL Firenze, Libertà e Giustizia Firenze, Rete Degli Studenti Medi di Firenze: al via la raccolta fondi per permettere di trascorrere qualche notte al riparo dal gelo. 
 Riteniamo che quel decreto punti a demolire il diritto d’asilo, scaricando sui territori costi, disagio e tensione sociale. Il Decreto Sicurezza è tutto questo, è rottura di legami e solidarietà, è promozione di diffidenza e odio, è disordine organizzato per far valere la logica del più forte.”Arci Toscana – dichiara il presidente Gianluca Mengozzi – con i suoi comitati territoriali sarà a fianco di tutte le realtà che di fronte a questa campagna di odio si impegneranno nella difesa dei diritti fondamentali e universali”

Ultimi articoli

Si è concluso con l’elezione di Simone Ferretti come presidente regionale il Congresso di ARCI

Siena. Divertimento, curiosità, affetto, interesse, impegno, collaborazione e condivisione di esperienze diverse andando oltre i

Parte oggi, 1 ottobre, la nuova campagna associativa dell’Arci per il tesseramento 2022-2023, Un desiderio di moltitudine. Una

Siena. Arci Toscana apre le porte di Suvignano a un nuovo campo della legalità Suvignano

Ha preso il via oggi, lunedì 30 maggio, un nuovo campo della legalità Suvignano #benecomune

In occasione del 17 Maggio abbiamo voluto marcare il segno del nostro impegno, accendendo la luce

COMUNITA' GLOBALI - Solidarietà internazionale e volontariato per tutt* Corso di formazione del Cesvot in collaborazione