31/03 – Grosseto (GR) – LE NOTE GIUSTE

31/03 – Grosseto (GR) – LE NOTE GIUSTE

‘Bum bum chi è che spara?: spese militari e disarmo’ è un incontro pubblico organizzato da Arci Empolese Valdelsa, Arci Servizio Civile Empoli ed altre associazioni sul tema del commercio delle armi, sulla possibilità del disarmo, su come l’Italia impiega i soldi per al difesa del nostro Paese.Ne parliamo martedi’ 10 marzo al Circolo Arci Petroio (Via Villa Alessandri 3 – Vinci).Interverranno:Francesco Mancuso – Università di Pisa e CISP (Centro Interdisciplinare Studi sulla Pace)Sara Bandecchi – Presidente di Arci Servizio Civile Toscana.Durante la serata verrà presentata la campagna nazionale “Un’altra difesa è possibile”, per la quale sarà possibile firmare.La Campagna ‘Un’altra difesa è possibile’ punta ad ottenere 50.000 firme entro il 2 giugno 2015 (festa della Repubblica italiana) per chiedere allo Stato l’istituzione della Difesa nonviolenta, per la difesa della Costituzione e dei diritti civili e sociali che in essa sono affermati, per la preparazione di mezzi e strumenti non armati di intervento nelle controversie internazionali, per la difesa dell’integrità della vita, dei beni e dell’ambiente dai danni che derivano dalle calamità naturali, dal consumo di territorio e dalla cattiva gestione dei beni comuni.

Ultimi articoli

Sabato 2 Dicembre torna la Notte Rossa di Arci Toscana: la festa che ogni anno

Cura è rivoluzione sono le parole scelte dall’Arci per la campagna di tesseramento 2023-2024 che

Il 7 ottobre a Roma si terrà una grande manifestazione “La via maestra – Insieme

Si è concluso il progetto "Bambini al centro" che Arci Toscana insieme a Fondazione Prosolidar

La Giornata Mondiale del Rifugiato, è stata istituita il 4 dicembre 2000 dall’Assemblea Generale delle Nazioni

I bilanci sociali di Arci Toscana: IL BILANCIO SOCIALE DI ARCI TOSCANA 2021