24/01 – Siena (SI) – PRESENTAZIONE LIBRO

24/01 – Siena (SI) – PRESENTAZIONE LIBRO

Sono aperte le iscrizioni a “Essere media”, percorso formativo volto a condividere pratiche di giornalismo partecipato, fornire competenze sulle modalità di comunicazione indotte dalla rete e sostenere la creazione di strumenti in grado di promuovere efficacemente i propri punti di vista e le proprie attività.Il corso di formazione è promosso da Arci Solidarietà Livorno in collaborazione con il CESVOT (Centro Servizi Volontariato Toscana) ed è articolato in 30 ore di formazione d’aula e 15 ore di project-work. E’ previsto anche un seminario conclusivo. Destinatari del corso sono volontari e aspiranti volontari, ovvero cittadini interessati a svolgere un percorso su tematiche e pratiche interattive di comunicazione sociale, con particolare riferimento ai nuovi media e alla rete telematica.Il percorso formativo sarà gestito da Alessio Traversi, direttore di Radio Cage, e includerà nella fase d’aula numerose testimonianze di giornalisti ed operatori della comunicazione: Eva Giovannini (inviata Rai), Cristiana Grasso (“Il Tirreno”), Riccardo Antonini e Federico Bernini (grafico e foto-giornalista – Studio “Formaviva”), Enrica Mannari, Allegra Fregosi e Matteo Mannucci (piratiesirene.it), Giacomo Niccolini (quilivorno.it). Tutor del corso è Francesca Ricci. Supporto tecnico sarà fornito da Federico Paoli, operatore di studio di Radio Cage.Il corso inizierà sabato 8 febbraio alle ore 10 presso la sede di Radio Cage (Via Terreni 2 – Livorno). Le lezioni continueranno settimanalmente fino alla fine di marzo, per poi proseguire con l’attività di project work.Per iscriversi è possibile compilare e consegnare la scheda direttamente alla Segreteria organizzativa, oppure scaricarla dal sito www.ragiocage.it e inviarla via e-mail.La partecipazione è gratuita  (massimo di 15 iscritti).La scadenza per le iscrizioni è il 3 febbraio.Info e contatti: tel. 0586 892984 oppure 3387186437 – mail ricci@arcilivorno.itIl corso è organizzato con il parternariato di Auser Livorno, P24 Lila Livorno, AVIS Livorno, UISP Solidarietà Livorno, Centro Mondialità Sviluppo Recicproco, ACLI Solidarietà Livorno e Comune di Livorno (Assessorato alle Culture)

Ultimi articoli

Sabato 2 Dicembre torna la Notte Rossa di Arci Toscana: la festa che ogni anno

Cura è rivoluzione sono le parole scelte dall’Arci per la campagna di tesseramento 2023-2024 che

Il 7 ottobre a Roma si terrà una grande manifestazione “La via maestra – Insieme

Si è concluso il progetto "Bambini al centro" che Arci Toscana insieme a Fondazione Prosolidar

La Giornata Mondiale del Rifugiato, è stata istituita il 4 dicembre 2000 dall’Assemblea Generale delle Nazioni

I bilanci sociali di Arci Toscana: IL BILANCIO SOCIALE DI ARCI TOSCANA 2021