12/06 – Empoli (FI) – RIVIVERE L’ARNO

12/06 – Empoli (FI) – RIVIVERE L’ARNO

Un convegno organizzato da Associazione per l’ Arno, con il patrocinio della Regione Toscana, dell’Autorità Bacino del Fiume Arno, del Comune di Empoli, dell’Università degli studi di Firenze (dipartimento Architettura) e dell’Urbat. Di seguito il programma:ore 9.30 – Saluti Brenda Barnini (Sindaco di Empoli, vice sindaco della Città metropolitana di Firenze)Erasmo D’Angelis (Coordinatore della Struttura di missione contro il dissesto idrogeologico del Consigliodei Ministri)Gaia Checcucci (Segretario Autorità di Bacino dell’Arno)Saverio Mecca (Direttore Dipartimento di Architettura, Università di FirenzeMarco Bottino (Presidente Urbat-Consorzi di Bonifica)Francesco Puma (Segretario Autorità di Bacino del Po- Coordinatore del Progetto LIFE-Regioni Toscanae Lombardia, Associazione dell’Arno, AdB dell’Arno e del PO, CIST delle Università toscane, Urbat);ore 10.15 – Relazione introduttivaRenzo Crescioli (Presidente Associazione per l’Arno)Avvio dei lavori, aggiornamento del Manifesto per l’ArnoAlberto Magnaghi (Presidente Comitato scientifico dell’Associazione per l’Arno);Leonardo Lombardi: il patrimonio ambientale del bacino dell’Arno: valori diffusi, emergenze puntuali eruolo strategico degli ecosistemi fluviali.Leonardo Rombai: il ruolo del patrimonio culturale e paesaggistico nel futuro del sistema fluvialeL.Ermini, S. Giacomozzi, A. Giani, A. Rubino: lo stato dell’arte delle realizzazioni e dei progetti sul bacinofluviale dell’ArnoFrancesco Piragino, Silvia Pinferi: la nuova stagione dei Contratti di fiume in Toscana: l’avvio delle esperienze,metodologie e prospettive;Daniela Poli: parchi agricoli rivieraschi e contratti di fiume: nutrire le città. Un’esperienza pilota nel parcodella Piana Firenze-LastraGaia Checcucci: il contratto di fiume del tratto urbano di FirenzeAntonio Fanelli: un fiume di case del popolo. Associazionismo, tradizione civica e cura del territorioDibattitoore 13.30 – Buffet di prodotti tipici della valle dell’Arnoore 14.30-17.15: Tavola rotonda-dibattito IntroduceVittorio Bugli (Fondatore e primo Presidente dell’Associazione per l’Arno)Modera e coordinaFausto Ferruzza (Presidente Legambiente Toscana, Associazione per l’Arno)partecipano:Maria Sargentini (Regione Toscana), Bernardo Mazzanti (AdB Arno) Marco Bottino (Urbat), MassimoBastiani (Tavolo Nazionale dei Contratti di fiume), Gennaro Giliberti (Città metropolitana di Firenze), MassimoMorisi (Presidente corso di laurea in Scienze politiche), rappresentanti provincie di Arezzo e Pisa, sindacie assessori dei comuni rivieraschi, Bruno Chiavacci (UISP), Gianluca Mengozzi (ARCI), FedericoGasperini (Legambiente), Maurizio Bacci (WWF), Saida Grifoni (Italia Nostra), associazioni locali partecipantiai Contratti di FiumeConclusioniApprovazione del Manifesto

Ultimi articoli

Sabato 2 Dicembre torna la Notte Rossa di Arci Toscana: la festa che ogni anno

Cura è rivoluzione sono le parole scelte dall’Arci per la campagna di tesseramento 2023-2024 che

Il 7 ottobre a Roma si terrà una grande manifestazione “La via maestra – Insieme

Si è concluso il progetto "Bambini al centro" che Arci Toscana insieme a Fondazione Prosolidar

La Giornata Mondiale del Rifugiato, è stata istituita il 4 dicembre 2000 dall’Assemblea Generale delle Nazioni

I bilanci sociali di Arci Toscana: IL BILANCIO SOCIALE DI ARCI TOSCANA 2021