L’agenzia

L’agenzia

Arci Comitato Regionale Toscano ha realizzato diversi progetti di formazione e di orientamento.Progetti di cui Arci Toscana è stata capofila nell’ambito del FSE:2004: Progetto PARLIAMONE (corso di formazione); svolto in provincia di Siena2005: Progetto PROVA (Orientamento fasce deboli)2006: Progetto RESET – Reinserimento e Servizi al Territorio (Orientamento fasce deboli)2007: Progetto ORA – Orientamento Accoglienza (Orientamento fasce deboli)2008: Progetto OLA – Orientalavoro (Orientamento fasce deboli)2013/2014 progetto MOVE (attività non formativa, progetto di mobilità transnazionale);Arci Toscana è stata inoltre titolare di corsi riconosciuti per Addetti alle Attività Alimentari (legge 155/97).Progetti di cui Arci Toscana è stata partner nell’ambito del FSE:2004: Progetto TESEA – Terzo Settore nell’Europa allargata (corso di formazione); capofila Cesvot2004: Progetto OPCI – Corso per Operatore di Cooperazione Internazionale (corso di formazione); capofila Cesvot2005: Progetto CREDITS – Credito per il Terzo Settore (corso di formazione); capofila Cesvot2005/2006: Progetto RAM (orientamento); capofila agenzia formativa Proteo di Lucca2006: Progetto ASCOLTARSI (Corso di qualifica per mediatore culturale/linguistico per immigrati); capofila AGENZIA PER LO SVILUPPO DELL`EMPOLESE VALDELSA2006/2007: Progetto FAVOLA (Corso di formazione); capofila CEIS di Firenze2007/2008: Progetto RAM (orientamento); capofila Proteo di Lucca2010/2011: Progetto PERLA (corso di formazione); capofila CO&SO Firenze2012/2014 progetto ITARR (formazione richiedenti asilo e rifugiati); capofila Arci Bassa val di Cecina

Ultimi articoli

ARCI Toscana, con il contributo con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese, sostiene

Ha preso il via nei giorni scorsi il nuovo campo della legalità “Suvignano #benecomune” organizzato

Siena. La tenuta di Suvignano apre di nuovo le sue porte a due campi della

Si è concluso al Parco della Cecinella di Cecina Mare, il ventisettesimo MIA – Meeting Internazionale

𝗦𝗼𝗹𝗶𝗱𝗮𝗿𝗶𝗲𝘁𝗮̀ 𝗮𝗶 𝗹𝗮𝘃𝗼𝗿𝗮𝘁𝗼𝗿𝗶 𝗲 𝗮𝗹𝗹𝗲 𝗹𝗮𝘃𝗼𝗿𝗮𝘁𝗿𝗶𝗰𝗶 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗚𝗞𝗡   Esprimiamo piena solidarietà e vicinanza ai lavoratori e

Si celebra oggi la 𝐆𝐢𝐨𝐫𝐧𝐚𝐭𝐚 𝐦𝐨𝐧𝐝𝐢𝐚𝐥𝐞 𝐝𝐞𝐥 𝐫𝐢𝐟𝐮𝐠𝐢𝐚𝐭𝐨. Molte saranno le iniziative promosse anche in Toscana

“Una decisione che attendevamo da tempo e che viene incontro alle aspettative delle migliaia di

𝗟𝗮 𝘃𝗶𝗼𝗹𝗲𝗻𝘇𝗮 𝗶𝗻 𝗣𝗮𝗹𝗲𝘀𝘁𝗶𝗻𝗮 𝗰𝗼𝗻𝘁𝗶𝗻𝘂𝗮, 𝗴𝗶𝗼𝗿𝗻𝗼 𝗱𝗼𝗽𝗼 𝗴𝗶𝗼𝗿𝗻𝗼, 𝗹𝗮𝘀𝗰𝗶𝗮𝗻𝗱𝗼𝗰𝗶 𝗮𝘁𝘁𝗼𝗻𝗶𝘁𝗶 𝗱𝗶 𝗳𝗿𝗼𝗻𝘁𝗲 𝗮𝗹𝗹𝗮 𝗯𝗿𝘂𝘁𝗮𝗹𝗶𝘁𝗮̀ 𝗰𝗵𝗲

"Nonostante il miglioramento dei contagi e del complessivo contesto sanitario, è stato scelto di mantenere