Site Search powered by Ajax

Vigna, “figura di riferimento per l'antimafia sociale”

Firenze, venerdì 28 settembre 2012 - “Per l'Arci della Toscana, Piero Luigi Vigna è stato un punto di riferimento per costruire percorsi di antimafia sociale nella nostra regione”. Così Gianluca Mengozzi, presidente di Arci Toscana, dopo aver appreso della morte dell'ex procuratore nazionale antimafia.

 

 

“Siamo addolorati, non solo perché perdiamo un uomo impegnato fermamente nella lotta alla criminalità organizzata, ma soprattutto perché - sottolinea Mengozzi - è stato tra le principali figure che hanno incoraggiato la nostra associazione a promuovere quei campi nelle terre confiscate alle mafie, che ogni estate dal 2004 a oggi richiamano l'impegno e la partecipazione di centinaia di ragazze e ragazzi”. “Fino a quando la salute glielo ha permesso - ricorda il presidente di Arci Toscana - è sempre stato tra i primi a offrirsi come 'formatore' negli incontri che preparavano i ragazzi e le ragazze prima della partenza per i campi”.

Main Menu

Login Form