Site Search powered by Ajax

Dal 4 al 7 settembre la 25° edizione del Meeting Antirazzista

fetishtube

Torna a settembre il MIA-Meeting Internazionale Antirazzista a Cecina, che quest’anno spegne le sue prime 25 candeline: un quarto di secolo per la manifestazione dedicata ai temi della solidarietà, dell’accoglienza e dell’antirazzismo promossa da ARCI, con il patrocinio e il contributo della Regione Toscana, del Comune di Cecina e del Cesvot.

 

 

Dal 4 al 7 settembre, al Parco “I Pini” di Cecina mare, tante occasioni di formazione, eventi, concerti, mercatino antirazzista e approfondimenti con esperti, studiosi e amministratori locali di tutt’Europa, sui temi delle migrazioni, dell’antirazzismo, dell’emergenza climatica, dei conflitti dimenticati, dell’antifascismo e della solidarietà. Tra i protagonisti confermati di questa edizione, il poeta Guido Catalano che il 5 settembre porterà sul palco il suo monologo “Tu Che Non Sei Romantica”.

Ci sarà Mediterranea Saving Humans, l’associazione fondata – tra gli altri – anche da Arci nazionale per monitorare la situazione nel Mediterraneo e salvare vite in mare, che proprio al MIA organizza due giorni di formazione per i volontari di terra e di mare, per le future missioni della nave Mare Jonio.

Tornerà anche “StraniEroi”, il progetto portato avanti da Arci Toscana e Woodworm label, insieme al CoNNGI - Coordinamento Nazionale Nuove Generazioni Italiane, che lo scorso anno portò al MIA artisti del calibro di Motta, Zen Circus, Paolo Benvegnù e Rancore e che, anche quest’anno, farà incontrare sui temi della cittadinanza e dell’identità i giovani e alcuni dei migliori musicisti della scena indie italiana, che saranno svelati nel corso del mese di agosto e a cui sarà affidato il concerto di venerdì 6 settembre.

Un’edizione come sempre ricca di laboratori per i più piccoli e per gli operatori del settore, e che sarà particolarmente attenta all’ambiente: il MIA sarà plastic free e, grazie alla collaborazione con ASA spa, sarà installato un fontanello per la distribuzione dell’acqua e non mancheranno occasioni di informazione su un suo corretto consumo, responsabile e sostenibile.

Le informazioni sul programma in aggiornamento e sulla partecipazione al mercatino, ai laboratori, ai seminari e ai concerti si possono trovare sulla pagina fb @MIA.arci e sul sito www.mia-arci.it.

Main Menu

Login Form