Site Search powered by Ajax

L’Arci piange la scomparsa di Toni Fontana

L'improvvisa scomparsa del giornalista Toni Fontana riempie l'Arci Toscana di sgomento. E' stato con il suo lavoro di inviato dell'Unità un testimone politicamente molto sensibile, attento e critico degli scenari di guerra.

 

Amico di Tom Benetollo, in più occasioni abbiamo avuto modo di svolgere iniziative comuni. Ricordo in particolare un suo libro "Hotel Palestina, Bagdad. Nelle mani degli iracheni". Questo volume, che abbiamo avuto modo di presentare nell'ambito di iniziative contro la guerra, nasce in seguito al suo arresto da parte dell'esercito di Saddam.

Significativa è stata la sua denuncia della censura quasi totale che le forze militari riescono ad imporre all'informazione sugli scenari di guerra.

Un'associazione come l'Arci, da sempre attenta ad una corretta e libera informazione, vede scomparire un importante "compagno di strada".

Main Menu

Login Form