Site Search powered by Ajax

#ionondiscrimino: incontri in tutta la Regione

Una serie di incontri sul territorio per il progetto #ionondiscrimino che si propone di prevenire e combattere le discriminazioni dirette e indirette fondate sulla razza e sull’origine etnica.

Il progetto #ionondiscrimino si pone l'obiettivo di riconoscere, prevenire e combattere le discriminazioni dirette e indirette fondate sulla razza e sull’origine etnica nei confronti dei cittadini di Paesi Terzi attraverso l’ampliamento e il rafforzamento della capacità di intervento della “Rete Antidiscriminazione Toscana”, favorendo la partecipazione attiva dei cittadini di Paesi terzi e delle associazioni che ne rappresentano gli interessi, in attuazione dell’art. 2 e dell’art.3 della Costituzione. La “Rete Antidiscriminazione Toscana” è la Rete di tutela, prevenzione e contrasto delle discriminazioni etnico-razziali nel quadro del contrasto a tutte le forme di discriminazione, costituita con il progetto FEI -2012-“Per un sistema toscano antidiscriminazione”.

Il progetto #ionondiscrimino è co-finanziato dall'Unione Europea all'interno del Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (FAMI) 2014-2020, capofila del progetto è Anci Toscana, i partners sono Regione Toscana, Arci Toscana, la Società della Salute dell’Area socio sanitaria grossetana, l'Unione dei Comuni della Valdera e il Centro di Ricerca Interuniversitario "L'altro diritto", in collaborazione con l'Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali.

Nel territorio regionale il progetto promuove una serie di incontri, circa quindici gli eventi in programma che, di volta in volta, saranno pubblicati su questo sito nella sezione dell'agenda.

I primi due incontri si terranno a Siena giovedì 8 febbraio, per parlare di Lavoro e diritti al Circolo Arci Cultura e Sport e lunedì 12 febbraio a Massa per analizzare il ruolo e l'importanza degli sportelli antidiscriminazione.

Si prosegue a parlare di lavoro e diritti al circolo Arci Santa Maria di Empoli il 21 febbraio e il giorno successivo, giovedì 22, a Livorno. Venerdì 23 è invece la volta di Prato. Nel fine settimana, sabato 24, il progetto si sposta invece a Pontedera.

Marzo si apre con un incontro, fissato per martedì 6, a Piombino. Appuntamento a Pisa il 23 marzo, ad Arezzo il 27 e poi gran finale a Firenze per fine mese, esattamente il 28. Il giorno successivo, giovedì 29 marzo, ulteriore incontro a Grosseto.

Siena:“#ionondiscrimino. Lavoro e diritti. I profili dell'antidiscriminazione”. E’ questo il titolo dell’incontro in programma giovedì 8 febbraio, alle ore 17, al Circolo Arci Cultura e Sport di Siena, in via Duccio di Buoninsegna, 35, zona Ravacciano,

Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2018/02/06/siena-ionondiscrimino-rete-antidiscriminazione-toscana/
Copyright © gonews.it

Main Menu

Login Form